Quali percorsi per le città del futuro

 Città tra Hi- e Low-Tech: quali percorsi di sviluppo?” è il tema del primo incontro del ciclo "Le città del futuro", in programma il 26 gennaio alle 18. Organizzato dalla Fondazione Collegio Carlo Alberto, in collaborazione con la Fondazione Circolo dei lettori di Torino, l'incontro è finalizzato a rispondere alle domande: come rafforzare la vocazione tecnologica delle città ed evitare di declinare verso un sentiero “low tech” che le allontani dalla frontiera della conoscenza? È opportuno puntare sulla diversificazione o sulla specializzazione? Che ruolo possono avere le istituzioni pubbliche e le università? Come rafforzare le sinergie tra ricerca privata e pubblica?
Dopo le relazioni introduttive di Enrico Moretti (professore di Economia, University of California, Berkeley) e di Henry Overman (professore di Geografia Economica, London School of Economics)ne discutono Federica Alberti, responsabile affari societari e relazioni istituzionali, Zambon Company; Carla Patrizia Ferrari, cfo Fondazione Compagnia di San Paolo; Jeremie Hoffmann, direttore del Dipartimento Conservazione Beni Culturali, Città di Tel Aviv. Modera: Paolo Griseri, vice direttore de La Stampa. I saluti di apertura sono di Alberto Anfossi, Segretario generale Fondazione Compagnia di San Paolo, Giorgio Barba Navaretti, presidente Fondazione Collegio Carlo Alberto. Gianluigi Benedetti, Ambasciatore italiano a Tel Aviv ed Elena Loewenthal, direttrice Fondazione Circolo dei lettori.