Manovre societarie in EdiliziaAcrobatica

EdiliziAcrobatica, società genovese specializzata in lavori di edilizia in doppia fune di sicurezza, quali manutenzioni e ristrutturazioni di palazzi e altre strutture architettoniche, quotata sul segmento Aim Italia di Borsa Italiana, ha comunicato che il consigliere delegato Riccardo Iovino ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di consigliere di amministrazione, con efficacia a partire dalla prossima assemblea degli azionisti in corso di convocazione entro il mese di agosto, che sarà chiamata a deliberare anche in merito all’approvazione della fusione per incorporazione di alcune società interamente controllate nella capogruppo. Arim Holding, titolare del 76,24% di EdiliziAcrobatica e con Riccardo Iovino amministratore unico, ha manifestato la propria disponibilità a essere nominata quale nuovo membro del Cda a integrazione dello stesso. “L’eventuale nomina di Arim Holding garantirà, quindi, piena e totale continuità nella gestione del Gruppo, oltre a maggiore efficienza e contenimento dei costi, assicurando che Riccardo Iovino, nella veste di amministratore unico, continui a essere il punto di riferimento per il Gruppo”. Le motivazioni delle dimissioni sono perciò finalizzate a rendere tecnicamente possibile la nomina di Arim Holding.