Dalla Regione Liguria stanziati 16 milioni per infrastrutture locali e viabilità

Quasi 16 milioni di euro sono stati stanziati dalla giunta della Regione Liguria, su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Giacomo Giampedrone, per 13 interventi di valorizzazione locale in grado di generare un investimento complessivo di 25 milioni di euro. Risorse destinate ai Comuni per la realizzazione di progetti infrastrutturali di riconversione, valorizzazione del territorio e di ripristino della viabilità. Cinque sono gli interventi che verranno finanziati in provincia di Imperia, due nel Savonese, tre nella provincia di Genova e tre nello Spezzino.

Nel comune di Ventimiglia sono previsti tre interventi, per un investimento complessivo di 6,4 milioni, finalizzati alla costruzione di tre parcheggi pubblici in diverse aree dismesse da Ferrovie dello Stato, in prossimità della stazione e cedute al Comune nell’ambito dell’accordo di programma per la riconversione del parco ferroviario del fiume Roja. Nel comune di Taggia è previsto un investimento di 4,8 milioni di euro, di cui 1,5 milioni di finanziamento regionale, per il completamento del parcheggio e la valorizzazione dell'area dell'ex stazione ferroviaria di Arma, abbandonata al degrado da anni. A Ospedaletti è previsto un investimento di 700mila euro, di cui 500mila di finanziamento regionale, per il completamento della pista ciclopedonale di lungo mare del parco costiero del Ponente ligure.

Nel comune di Finale Ligure è previsto un investimento di 1,453 milioni, di cui 1,38 di contributo regionale, per la valorizzazione e riqualificazione della passeggiata di Varigotti, ad Andora 1,242 milioni (1.050mila di contributo regionale) per la realizzazione della pista ciclabile sulle aree dell’ex sedime della ferrovia Genova-Ventimiglia nel tratto che insiste sul territorio comunale.

Ed ecco gli investimenti provisti nella provincia di Genova: 150.000 euro nel comune di Borzonasca per lavori di messa in sicurezza del ponte stradale in località Recroso; 632.000 nel comune di Monegliaper la riqualificazione della “Strada delle Gallerie” con il rifacimento dell’impianto di illuminazione e 219.491 a Portofino per la riqualificazione della strada pedonale Portofino-Paraggi (casa sull’albero e tunnel dell’amore). Infine, per Lo spezzino: a Sarzana 9,257 milioni, di cui 3,370, di contributo regionale, per lasostituzione edilizia del plesso scolastico Poggi-Carducci, a Calice al Cornoviglio 180mila euro per interventi di ripristino della viabilità comunale Lavacchio-Boreseda.