Elsa Fornero nel Cda dell'Italmobiliare

La torinese Elsa Fornero, che è stata anche ministro del Lavoro nel governo Monti, è stata eletta consigliere di amministrazione dell'Italmobiliare, holding milanese di partecipazioni con asset per 1,741 miliardi e una capitalizzazione borsistica di oltre 1,1 miliardi. E' stata presentata dalla lista dell'azionista di maggioranza, che comprendeva, fra gli altri, Carlo Pesenti, Laura Zanetti e Livio Strazzera. Subito dopo l'assemblea degli azionisti, Carlo Pesenti è stato confermato consigliere delegato e direttore generale, Laura Zanetti presidente e Livio Strazzera vice.

Elsa Fornero aggiunge il nuovo incarico a quelli di consigliere di amministrazione di altre due quotate: Buzzi Unicem e Centrale del Latte d'Italia.