In Liguria lancia bando da 640.000 euro per la promozione delle esportazioni

Andrea Benveduti
Su proposta di Andrea Benveduti, assessore della Regione Liguria allo Sviluppo economico, è stato lanciato un bando da oltre 640.000 euro in favore dei progetti di promozione dell’export realizzati dalle associazioni di categoria. “La Liguria deve essere attore presente in tutti i principali scenari d’internazionalizzazione economica, specialmente europea, come facilitatore e catalizzatore di opportunità per le nostre imprese. Con questo nuovo intervento – ha spiegato Benveduti - andiamo a sostenere le associazioni di categoria regionali, in una logica di mercati e di filiera, che proietta le nostre competenze sui mercati internazionali di import ed export”.
L'agevolazione è concessa sotto forma di contributo a fondo perduto nella misura del 100% della spesa ammissibile. Possono presentare domanda le associazioni imprenditoriali regionali rappresentative dell’industria, dell’artigianato, del commercio, della cooperazione rappresentate in almeno uno dei consigli delle Camere di Commercio liguri o loro società controllate o Centri di assistenza tecnica.
Il bando sarà gestito da Liguria International, la società regionale per l'internazionalizzazione delle imprese e le domande dovranno essere redatte accedendo al sistema “Bandi on line” dal 2 al 21 aprile. L’importo massimo del contributo concedibile non può superare i 100 mila euro.
“Sono ammissibili iniziative finalizzate a sostenere la partecipazione, ad esempio, a manifestazioni fieristiche all’estero o in Italia con qualifica internazionale, la realizzazione di materiale informativo in lingua estera, l’organizzazione di work-shop e conferenze, o la realizzazione di siti internet in lingue estere” ha detto Benveduti.
La procedura informatica sarà disponibile nella modalità off-line a partire dal prossimo 26 marzo.