Big della consulenza ingaggiati da Messina ai fini della sua offerta pubblica di scambio

Intesa Sanpaolo ha completato la scelta dei propri consulenti finanziari in relazione all’offerta pubblica di scambio volontaria totalitaria avente a oggetto le azioni ordinarie di Ubi-Unione di Banche Italiane, comunicata il 17 febbraio 2020.
Lo ha comunicato l'istituto guidato da Carlo Messina, precisando che “in particolare, Mediobanca - Banca di Credito Finanziario agirà come Sole M&A e Lead Financial Advisor dell’operazione e coordinerà con gli altri consulenti finanziari, J.P. Morgan, Morgan Stanley & Co. International plc, Ubs Investment Bank e Equita Sim, le relative attività e relazioni con i mercati finanziari”.