Ecco tutti i candidati al nuovo cda di Astm in lista Quaglia, non Gros-Pietro e i Gavio

Alberto Rubegni, amministratore delegato di Astm 
Del nuovo consiglio di amministrazione di Astm, quello che sarà eletto dall'assemblea degli azionisti in programma il 12 febbraio prossimo, non faranno parte diversi componenti illustri dell'organo in scadenza: dal presidente Gian Maria Gros-Pietro, ai vice presidenti Daniela Gavio e Roberto Testore, Beniamino e Marcello Gavio, Luigi Roth. I loro nomi non figurano né nella lista predisposta dalla Nuova Argo Finanziaria, socio di controllo con il 41,23% del capitale, né in quella depositata dal raggruppamento di sgr e investitori istituzionali, rappresentanti il 2,6%.
Questa seconda lista è formata da Venanzio Iacozzilli, Giulio Gallazzi e Fabiola Mascardi.
La lista dei candidati di Nuova Argo Finanziaria, controllata dalla famiglia Gavio, si apre con Caterina Bima e prosegue con Giuseppe Gatto, Patrizia Michela Giangualano, Rosario Mazza, Valentina Mele, Franco Moscetti, Andrea Pellegrini, Barbara Poggiali, Giovanni Quaglia, Alberto Rubegni, Umberto Tosoni e Micaela Vescia.
I candidati che erano già nel cda uscente sono Caterina Bima, notaio, anche consigliere di indirizzo della Fondazione Crt, Giuseppe Gatto, Barbara Poggiali, top manager di Leonardo e consigliere d'amministrazione di Falck, Banca Factoring e dell'Università Bocconi; Alberto Rubegni, amministratore delegato di Astm e della Nuova Argo Finanziaria; Venanzio Iacozzilli, Giulio Gallazzi, presidente e amministratore delegato, oltre che fondatore di Sri Group e consigliere di amministrazione di Mediaset; la genovese Fabiola Mascardi, docente universitario a Roma2 e nel capoluogo ligure, consigliere di amministrazione di Enav e di Ansaldo Energia, mentre lo è stata di Iren.
Provengono dal cda Sias, la quotata che è stata incorporata da Astm per fusione, Giovanni Quaglia, fra l'altro presidente della Fondazione Crt, e Umberto Tosoni, direttore di Itinera.
Top manager del gruppo è anche Micaela Vescia, direttore degli Affari legali e societari di Astm. Rosario Mazza è già consigliere di amministrazione di Ardian, il grande socio dei Gavio, come di Nuova Argo Finanziaria, di Sea e, fra l'altro, di 2i Aeroporti. Fabio Moscetti è anche consigliere di Axel, Diasorin, Zignago, Fideuram Investimenti, presidente del gruppo Ovs. Andrea Pellegrini è già nel cda di Dea Capital.

Nessun commento: