Borsa: il secondo maggior rialzo dell'11/11 è di Prima Industrie a 15,28 euro (+10,4%)

Tre piemontesi nella top ten assoluta dei rialzi alla Borsa di Milano, oggi, 11 novembre. Il miglior piazzamento è stato di Prima Industrie, la cui azione ha chiuso a 15,28 euro, il 10,40% in più rispetto a venerdì. E' il secondo maggiore aumento di tutta Piazza Affari.
Il sesto posto, invece, è stato conquistato dalla matricola Matica Fintec, che ha esordito proprio oggi, nel segmento Aim. Il prezzo finale della novarese Matica Fintec è risultato di 1,81 euro, facendo segnare l'incremento del 5,85% sul prezzo di collocamento.
Tra le prime dieci si è collocata anche la Fidia di Giuseppe Morfino, nona con l'aumento del 5% a 4,20 euro.
Oggi, l'indice Ftse Mib, che rappresenta le 40 principali quotate alla Borsa di Milano e la parte preponderante della capitalizzazione generale, ha fatto registrare 23.490, lo 0,19% rispetto all'ultima seduta della settimana passata.
Le altre subalpine che hanno avuto i più alti rialzi sono Reply (+2,80%), Basicnet (+2,14%), Visibilia Editore (+2,05%), Cover50 (+1,60%), Buzzi Unicem (+1,19%) e Guala Closures (+1,18%). Hanno terminato le negoziazioni positivamente anche Bim (+0,40%), Cdr Advance Capital (+1%), Exor (+0,76%), Intesa Sanpaolo (+0,60%), Iren (+0,51%), Italia Independent (+0,59%) e la Juventus (+0,68%).

Nessun commento: