Santanchè scesa al 15% di Visibilia Editore

Daniela Santanchè
E' scesa al 15,12% la quota di Visibilia Editore Holding (società che fa capo a Daniela Santanchè) in Visibilia Editore, quotata alla Borsa di Milano, nel segmento Aim. Il calo della partecipazione della Santanchè, che è stata l'azionista di maggioranza assoluta di Visibilia Editore, impresa da lei fondata e guidata, è conseguente alla variazione del capitale aumentato dopo la richiesta di conversione dell'ultima tranche di obbligazioni da parte di Negma Group Ltd, investitore con sede a Londra e a Dubai.
Dopo l'operazione di Negma Group il capitale di Visibilia Editore è costituito da 1.283.122 azioni, l'83,51% delle quali risultanti sul mercato e l'1,36% nel poratofoglio della Alevi.
Oggi, 20 settembre, l'ultimo prezzo di Visibilia Editore è stato di 0,585 euro, per cui il valore riconosciuto da Piazza Affari alla società presieduta da Daniela Santanchè è di poco superiore ai 750.000 euro.

Nessun commento: