Otto nuove imprese culturali piemontesi vincono il "Funder 35" e 400.000 euro

Fra tutte, riceveranno quasi 400.000 euro le otto nuove imprese culturali piemontesi che hanno vinto il bando nazionale “Funder 35 – l'impresa culturale che cresce”, promosso dalla Fondazione Crt e da altre 18 fondazioni iscritte all'Acri, l'associazione delle fondazioni e delle Casse di risparmio italiane presieduta dall'inossidabile Giuseppe Guzzetti. Con il contributo, le imprese selezionate potranno realizzare i progetti presentati.
Funder 35, iniziativa varata nel 2012, ha l'obiettivo di rafforzare sul piano organizzativo e gestionale le imprese culturali non profit composte prevalentemente da giovani con meno di 35 anni di età, premiandone l'innovazione e favorendone la sostenibilità. Nel solo 2017, Funder 35 da destinato, a livello nazionale, 2,5 milioni di euro a sostegno di 62 progetti. Così è salita a 10,5 milioni la somma stanziata dalle Fondazioni a favore di 223 imprese culturali, attive nel settore.
Le otto imprese culturali del Piemonte appena selezionate e destinate a ricevere il contributo di Funder 35 sono: The Godness Factory (Torino), Fanichen-House (Torino), Plug (Torino), Mulino ad Arte (Cumiana), Il cerchio di gesso (Torino), Craft (Asti), Giosef Unito (Torino) e F.E.A. (Torino).
Oltre al contributo economico e al programma formativo, le imprese culturali selezionate hanno la possibilità di usufruire di nuove opportunità, quali l'accesso a facilitazioni al credito grazie a “Banche per la cultura” (protocollo d'intesa tra Acri, Funder 35 e Abi) e la partecipazione a CorwdFunder35, che ha già facilitato il sostegno economico diretto di singoli individui e comunità locali a progetti specifici.
A livello nazionale, sono state 62 le imprese culturali selezionate in seguito all'ultimo bando Funder 35 e sostenute complessivamente con 2,5 milioni di euro. Per numero di vincitori il Piemonte è risultato secondo, preceduto unicamente dalla Lombardia (10). La Valle d'Aosta ha avuto un'impresa selezionata (Alfa, Charvensod), invece nessuna la Liguria.

Le Fondazioni del Nord Ovest che hanno promosso il nuovo bando, oltre alla Fondazione Crt, sono la Compagnia di Sanpaolo, la Fondazione di La Spezia e quella di Cuneo.  

Giosef Unito, impresa culturale torinese selezionata

Nessun commento: