Notizie | 04 aprile 2023, 09:18

Fca Bank è diventata Ca Auto Bank

Il presidente Prima e il ceo Carelli

Il presidente Prima e il ceo Carelli

Da Fca Bank a Ca Auto Bank. A Torino, quella che era Fca Bank è diventata Ca Auto Bank, controllata da Crédit Agricole Consumer Finance (gruppo Crédit Agricole), e questo in seguito agli accordi tra il gruppo francese e Stellantis, nell’ambito della riorganizzazione delle partnership finanziarie delle due società.

Stellantis ha ceduto il 50% di Fca Bank a Credit Agricole Consumer Finance, diventata così titolare dell'intero capitale della banca torinese. 

L’obiettivo di Ca Auto Bank è diventare uno dei principali player indipendenti e multibrand del finanziamento e leasing di veicoli e del settore della mobilità.

La banca, che manterrà la sua sede europea a Torino, vanta una solida presenza internazionale e punta a un target di impieghi pari ad almeno 10 miliardi di euro entro il 2026, con l’ambizione di avere, entro il 2030, l’80% del portfolio di veicoli nuovi composto da modelli green (elettrici e ibridi).

Nella sua nuova veste, la banca torinese si presenta con un’offerta completa di soluzioni finanziarie, assicurative e di noleggio, collaborando con oltre 30 prestigiosi marchi, attivi in diversi settori della mobilità. Le partnership spaziano da Case iconiche come Ferrari, Tesla, Mazda, Aston Martin, McLaren, Lotus e Morgan, a brand automotive più recenti come VinFast, DR Automobiles, Aiways, XEV, ElectricBrands e Invicta Electric, attivi nel mercato dei veicoli elettrici e non solo. A questi si aggiungono diversi distributori e dealer multimarca, oltre ai rivenditori Stellantis, che Ca Auto Bank continuerà a supportare, anche se non in qualità di captive.

La Banca è attiva anche nel mondo delle due ruote ed estenderà gradualmente il proprio raggio d’azione a tutti i settori della mobilità, compresi nautica e agricoltura.

Presidente di Ca Auto Bank è Stéphane Priami, il quale è anche ceo di CA Consumer Finance; mentre amministratore delegato della banca torinese è Giacomo Carelli.

A sua volta, Stellantis ha annunciato una nuova struttura ottimizzata per i servizi di finanziamento e leasing in Europa, semplificando e potenziando la propria capacità multimarca con le nuove organizzazioni Stellantis Financial Services (ex Banque PSA Finance) e Leasys (che consolida le attività di Leasys e Free2move Lease).

Banque PSA Finance è stata rinominata Stellantis Financial Services e sarà rappresentata da un’unica entità finanziaria in ogni Paese che gestirà tutti i marchi Stellantis, in collaborazione con Bnp Paribas Personal Finance e Santander Consumer Finance.

Leasys è la joint venture detenuta al 50/50 con Crédit Agricole Consumer Finance a seguito del consolidamento di Leasys e Free2move Lease. L’obiettivo è diventare il leader europeo dei servizi di leasing e di disporre di una flotta di un milione di veicoli entro il 2026. 

una nuova struttura ottimizzata per i servizi di finanziamento e leasing in Europa, semplificando e potenziando la propria capacità multimarca con le nuove organizzazioni Stellantis Financial Services (ex Banque PSA Finance) e Leasys (che consolida le attività di Leasys e Free2move Lease).

Banque PSA Finance è stata rinominata Stellantis Financial Services e sarà rappresentata da un’unica entità finanziaria in ogni Paese che gestirà tutti i marchi Stellantis, in collaborazione con Bnp Paribas Personal Finance e Santander Consumer Finance.

Leasys è la joint venture detenuta al 50/50 con Crédit Agricole Consumer Finance a seguito del consolidamento di Leasys e Free2move Lease. L’obiettivo è diventare il leader europeo dei servizi di leasing e di disporre di una flotta di un milione di veicoli entro il 2026.

Ti potrebbero interessare anche: