Proposte | 11 febbraio 2023, 10:20

Cent'anni di una famiglia italiana nel romanzo di Francesco Amadelli

Cent'anni di una famiglia italiana nel romanzo di Francesco Amadelli

di Henry Marchi

La Storia dei primi 100 anni d’Italia vista attraverso le gesta di una famiglia italiana: aspirazioni, fortune, capovolgimenti di fronte, nella cittadina di Albavilla, metafora della nostra travagliata nazione, antica ma politicamente giovane.

Spassoso, triste, insolito, mai banale e ben costruito, il romanzo di Francesco Amadelli (“Una famiglia italiana. Fra monarchia, fascismo e repubblica 1861-1961, Abrabooks Narrativa) non cede a nostalgie per il passato ma tende al futuro seguendo le speranze, spesso non mantenute, del nostro popolo.

Si potrebbe immaginare la storia di una normale famiglia italiana come tutte quelle alle quali siamo appartenuti tutti noi e dalle quali abbiamo appreso le azioni dai racconti dei nostri genitori e nonni. Non è così. Tutto si dipana dal Risorgimento fino al secondo dopoguerra, ricordandoci come la famiglia Gnocchetti è una come tante, come la nostra se non fosse che…….

Oltre 400 pagine da leggere tutte d’un fiato. L’opera migliore (finora) di Amadelli.

Il libro costituisce una sorta di appuntamento allorquando verrà scritta la Storia dei prossimi 100 anni, al quale non vorremmo mancare.