Piazza Affari - 19 gennaio 2023, 10:56

Dea Capital, l'Opa parte il 23 gennaio

Consob ha approvato il documento di offerta offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria, promossa da Nova e avente a oggetto 85.731.052 azioni di Dea Capital (gruppo De Agostini di Novara), pari al 32,156% del capitale sociale, ossia la totalità delle azioni a eccezione delle proprie e delle 178.795.798 detenute dalla controllante De Agostini, pari al 67,062% del capitale di Dea Capital.

Il periodo di adesione all’offerta, concordato con Borsa Italiana, avrà inizio alle ore 8,30 del 23 gennaio e terminerà alle ore 17,30 del 17 febbraio 2023, estremi inclusi. Il quinto giorno di mercato aperto successivo alla chiusura del periodo di adesione, ossia – salvo proroghe – il giorno 24 febbraio, l’offerente pagherà a ciascun azionista che abbia aderito validamente all’offerta paghera 1,50 euro per ciascuna azione portata in adesione.

L’Offerente è assistito da Intesa Sanpaolo quale advisor finanziario esclusivo e intermediario incaricato del coordinamento della raccolta delle adesioni.

Ti potrebbero interessare anche:

SU