Piazza Affari - 22 novembre 2022, 08:43

Iscc Finteck acquista Npl per 34,6 milioni

Gianluca De Carlo

Gianluca De Carlo

Iscc Fintech, quotata torinese, attiva in Italia nel settore dell’acquisto di portafogli granulari di crediti non performing loan (altrimenti detti crediti Npl) da parte di istituzioni finanziarie, società regolamentate di erogazione di beni o servizi (telefonia, gas, luce), special purpose vehicles e società finanziarie, oltre che nell’attività di gestione e recupero degli stessi, ha acquistato un portafoglio di crediti Npl riconducibile al mercato secondario e finanziario, dal valore nominale di circa 34,6 milioni di euro. Lo stock è composto da 4.710 posizioni, derivanti prevalentemente da contratti di origine bancaria.

“Con questa operazione relativa all’acquisto di portafogli di crediti in sofferenza, si consolida il ruolo di Iscc Fintech nel segmento degli Npl, aumentando il portafoglio della società a circa 809,6 milioni, per un totale di circa 104.710 posizioni” ha commentato l’amministratore delegato Gianluca De Carlo.

Costituita nel dicembre 2019, Iscc Fintech è specializzata nell’analisi, nell’acquisto di portafogli di Npl da parte di istituzioni finanziarie, nella gestione e recupero degli stessi in via stragiudiziale (tramite azioni di phone collection e home collection) e giudiziale (mediante la partecipata Lawyers). Iscc Fintech, controllata da Conafi, anch'essa sul listino di Piazza Affari, ha la propria sede legale e operativa a Torino, dove opera con un team di 14 risorse.

Ti potrebbero interessare anche:

SU