Manager | 18 novembre 2022, 19:09

Lapucci lascia il cda di Banca Generali

Alain Devalle nuovo consigliere della quotata Cover 50

Massimo Lapucci

Massimo Lapucci

Banca Generali ha reso noto che, con comunicazione inviata oggi, 18 novembre, al residente del consiglio di amministrazione e al presidente del collegio sindacale, Massimo Lapucci ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di consigliere di amministrazione per “sopravvenute ragioni personali”. Massimo Lapucci, consigliere indipendente, era anche presidente del comitato Nomine, governance e sostenibilità oltre che membro del comitato Controllo e rischi e del comitato per la Remunerazione.

E' stato aggiunto che Massimo Lapucci, fra l'altro Segretario generale della Fondazione Crt di Torino, risulta titolare di 1.000 azioni Banca Generali alla data delle dimissioni. Il cda ha espresso a Massimo Lapucci “unanime e vivo apprezzamento per il prezioso contributo e il senso di responsabilità dimostrato negli anni”.

***

L’assemblea di Cover 50, quotata torinese, a seguito della prematura scomparsa del consigliere Valter Cantino, ha nominato il torinese Alain Devalle quale nuovo amministratore indipendente. Classe 1978, Alain Devalle è professore ordinario di Economia aziendale all'Università di Torino, è anche docente alla Saa, all'Escp Europe, direttore del master Executive in Business Administration alla Scuola di Amministrazione aziendale dell’Università degli Studi di Torino dal 2014 e alla Scuola Superiore di Magistratura.

Commercialista, revisore legale, è consulente e componente del collegio sindacale di società quotate e non (Standard Coopers Automotive, Tifosy sim, Drink, Aec), membro dell’organo di controllo di Fondazione Ottolenghi e del Centro studi sul Federalismo. Da maggio 2020, è consigliere di Gestione dell’Organismo Italiano di Contabilità (OIC), dal 2015 componente della Commissione per lo Studio e la Statuizione dei Principi Contabili Nazionali e dal 2016 del Comitato Scientifico della Scuola di Alta Formazione degli Ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Piemonte e Valle d’Aosta.

Fra l'altro, Alain Devalle è amministratore indipendente nella Cassa di Risparmio di Asti e membro dell’advisory board di CR Asti e Metis in tema di Esg. Autore di oltre 300 articoli su riviste specializzate in tema di bilancio, auditing e corporate governance, analisi finanziaria oltre che a manuali di bilancio e analisi finanziaria.