Compleanni | 31 ottobre 2022, 17:06

COMPLEANNI IN NOVEMBRE

Ettore Morone

Ettore Morone

Enordovest segnala diversi protagonisti dell'economia del Nord Ovest che compiono gli anni in novembre.

Il giorno 1: Mauro Ordazzo, presidente Cna Alessandria, consigliere Camera di commercio di Alessandria (1960, Valenza).

Il 2: Rosanna Ventrella, vice presidente della Fondazione Compagnia di San Paolo, imprenditrice, amministratore unico di Sys-Tek, società torinese di consulenza informatica, presidente Cna Pinerolo (1969, Montreal); Daniela Boccadoro Ameri, presidente Genova Smart City, Ameri Communications and Public relations, consigliere Confindustria Genova, Porto Antico (1956, Fabriano); Daniela Ovazza, vice presidente di Basicnet (1956, Montevideo).

Il 3: Alessandro Pradelli, imprenditore, titolare della Peyrano (1984, Torino); Ferruccio Luppi, amministratore delegato Ersel Investimenti, consigliere di amministrazione dell'ospedale Koelliker di Torino e di Permicro (1950, Torino); Lisa Accurti, sovrintendente alle Belle Arti di Torino (1970, Torino).

Il 4: Marcella Moretti, top manager di Cnh Industrial e consigliere di amministrazione di Tim-Telecom Italia (1965, Torino); Pier Paolo Carini, amministratore delegato e presidente del comitato di gestione di Egea, vice presidente Confindustria Cuneo (1964, Genova); Alberto Biancheri, sindaco di Sanremo, imprenditore floricolo (1962, Sanremo); Gianangelo Rocca, presidente del Collegio notarile di Cuneo (1958)

Il 6: Marco Piccat, presidente Fondazione Cr Saluzzo (1951, Saluzzo).

Il 7: Armando Nanei, prefetto di Imperia (1957, Lanciano); Maurizio Di Domenico, questore di Vercelli (1962, Salerno).

L'8: Claudio Massa, presidente Ordine Avvocati di Cuneo (1953, Cuneo); Massimo Boidi, vice presidente di Assofiduciaria, titolare dello Studio Boidi & Partners, commercialista, presidente di Torino Fiduciaria, Fiditor, Synergia Consulting Group, Baker Tilly Italy Tax (1955, Torino); Marco Grimaldi, deputato, segretario piemontese Sinistra italiana (1980, Torino).

Il 9: Maurizio Comoli, professore di Economia aziendale all'Upo-Università del Piemonte Orientale, commercialista, consigliere di amministrazione del Banco Bpm, consigliere Abi, presidente di Vera Assicurazioni e Vera Protezione, presidente del Collegio sindacale del Fondo interbancario di tutela depositi e della Mirato, sindaco della Herno (1958, Novara); Monica Gamberoni, consigliere di amministrazione Basicnet, del cui gruppo è una top manager (1968, Moncalieri).

Il 10: Gianni Filippa, presidente Confindustria Novara-Vercelli-Valsesia, presidente Zavero, vice presidente Monterosa 2000 e Fondazione Banca Popolare di Novara (1951, Borgosesia); Roberto Giay, general manager del gruppo Unipol, presidente di diverse società del gruppo Unipol, vice presidente di Arca Vita, consigliere di amministrazione di Bper; Luigi Bertschy, vice presidente della Regione Valle d'Aosta, della quale è anche assessore a Sviluppo economico, Formazione e Lavoro; Giovanna Pacchiana Parravicini, socio fondatore dell'omonimo studio legale, vice presidente della sezione Piemonte-Valle d'Aosta dell'Agi-Avvocati giuslavoristi italiani, della quale è membro del consiglio direttivo nazionale, docente di Diritto del Lavoro all'Università di Torino (1969, Torino); Marco Arnolfo, vescovo di Vercelli (1952, Cavallermaggiore); Cristiano Gatti, presidente Confartigianato Biella (1962, Biella). 

L'11: Mauro Girardi, presidente della quotata biellese Borgosesia, amministratore delegato della fiduciaria Figerbiella (1962, a Trivero); Luigi De Paoli, consigliere di amministrazione di A2A (1949, Bellinzago); Alessandra Faranda Cordella, questore di Novara (1964, Torino); Giambattista Quirico, ingegnere, presidente di Sito (1947, Valfenera d'Asti); Luca Melindo, consigliere di amministrazione di Diasorin, Ip Investimenti e partecipazioni, Socialfare, Combo, Claris Ventures sgr, Coelux, Sfera Waterfood, consigliere delegato Cardiovascular (1970, Torino).

Il 13: Camillo Venesio, amministratore delegato e direttore generale di Banca del Piemonte, vice presidente Fondazione Venesio, consigliere Abi (1953, Torino); Vittorio Squarotti, avvocato, consigliere di amministrazione di Diasorin (1979, Cuneo); Paola Gatto, commercialista, consigliere di amministrazione di Prima Industrie (1960, Asti); Paola Noli, presidente Cna Genova, consigliere comunale di Busalla (1966, Busalla); Aldo Burrato, vice sindaco di Ciriè (1943, Ciriè).

Il 14: Carlo De Benedetti, imprenditore (1934, Torino); Alessandro Binello, fondatore e amministratore delegato di Quadrivio Group (1970, Torino); Giuseppe Ferrero, presidente e amministratore delegato dell'omonimo gruppo siderurgico, consigliere di amministrazione di Tip-Tamburi Investment Partners, presidente di Metallurgica Piemonte, Presider, Sied e, fra l'altro, Hidroenersur (1946, Torino); Giancarlo Boschetti, vice presidente Diasorin e Karsa Europe (1939,Torino), consigliere di amministrazione di Finde; Maria Cristina Zoppo, commercialista, consigliere di amministrazione di Intesa Sanpaolo, Newlat Food, partner Bdo Tax&Law (1971,Torino); Felice Vai, presidente della Compagnia delle Opere del Piemonte (1971, Giaveno); Pietro Giampellegrini, presidente Iren, segretario generale Regione Liguria (1968, Massa).

Il 15: Roberto Busso, amministratore delegato Gabetti Property Solutions (1965, Savigliano); Filippo Sertorio, presidente Farmaceutici Procemsa, Piccola Industria dell'Unione Industriali di Torino, vice presidente aziende chimiche U.I. Torino, membro del comitato Piccola Industria Piemonte e del consiglio direttivo del Club degli Investitori (1971, Torino); Elisabetta Piccoli, vice sindaco di Ivrea (1966, Ivrea).

Il 16: Massimo Segre, presidente Ipi, Directa Sim, Fondazione Ricerca Molinette Onlus, consigliere Associazione Lingotto Musica (1959, Torino).

Il 17: Corrado Alberto, imprenditore, titolare Taurocaf-Caffè Alberto, consigliere della Camera di commercio di Torino, ex presidente Confapi Torino (1966, a Torino).

Il 18: Paolo Gallo, amministratore delegato Italgas, professore del corso di Re-Engineering operational processes alla Luiss (1961, Torino); Vincenzo Nasini, vice presidente nazionale Confedilizia, presidente Ape Confedilizia Genova; Gianpaolo Cerrini, vice sindaco di Venaria Reale (1964, Torino).

Il 20: Paolo Damilano, imprenditore del vino e delle acque minerali (marchi Valmora e Sparea), amministratore delegato di diverse società dell'omonimo gruppo, consigliere del Comune di Torino (1965, Torino); Elisabetta Ripa, direttore Enel X Way, consigliere di amministrazione di Telenor e Iab (1965, Torino); Guglielmo Giordanengo, titolare dell'omonimo, prestigioso studio legale di Torino, consigliere di amministrazione di Banca Reale, presidente o componente dell'organismo di vigilanza di Exor, Cnh Industrial, Juventus (1974, Torino).

Il 21: Ugo Salerno, presidente e amministratore del Rina di Genova (1953, Napoli); Gian Matteo Pedrelli, vice presidente e amministratore delegato Fos (1967, Genova).

Il 22: Massimo Lapucci, Segretario generale Fondazione Crt e Fondazione Sviluppo e crescita Crt, direttore generale delle Ogr, consigliere di amministrazione di Banca Generali (1969, Roma); Claudio Graziano, presidente Fincantieri, presidente Comitato militare dell'Unione europea (1953, Torino); Franco Lovignana, vescovo di Aosta, presidente Conferenza episcopale piemontese (1957, Aosta); Giorgio Bergesio, senatore, consigliere comunale di Fossano (1963, Bra).

Il 23: Alessio Toneguzzo, imprenditore edile, presidente Ordine degli ingegneri di Torino, presidente Eurisp Italia (1967, Chivasso); Giulia Ruggerone, presidente Ordine Avvocati di Novara (1977, Novara); Raffaella Paita, senatore di Italia Viva, capogruppo del Terzo Polo al Senato (1974, La Spezia); Federico Chiodi, sindaco di Tortona (1978, Tortona).

Il 24: Guido Saracco, rettore del Politecnico di Torino (1965, Torino).

Il 25: Baldassarre Monge, fondatore e titolare dell'omonima impresa cuneese leader nel pet food, alimenti per cani e gatti, oltre che azionista di Mediobanca (1934, Monasterolo di Savigliano); Paolo Figoli, presidente Confartigianato La Spezia (1956, La Spezia).

Il 26: Riccardo Sciutto, ceo Sergio Rossi, presidente della quotata Wiit e del Cercal, consigliere di amministrazione Altagamma e Faschion Technology Academy (1971, Bra); Guido Alpa, avvocato, giurista, professore di Diritto civile alla Sapienza di Roma (1947, Ovada).

Il 27: Uberto Fornara, amministratore delegato della Cairo Communication e della Cairo Pubblicità, consigliere di amministrazione Rcs MediaGroup, Audipress, Auditel, Cairo Editore, La 7 e Torino Calcio (1959, Novara); Evelina Christillin, esponente dell'Uefa e della Fifa, presidente della Fondazione Museo Egizio di Torino, consigliere di amministrazione del Crédit Agricole Italia (1955, Torino); Marcello Coppo, deputato (1968, Asti); Fondazione comunitaria della Riviera dei Fiori Onlus (2006, Imperia).

Il 28: Pierluigi Dovis, direttore Caritas regione Piemonte e arcidiocesi Torino (1963, Pinerolo).

Il 29: Enrico Costa, parlamentare, vice segretario di Azione, avvocato, presidente Fipap, federazione italiana pallapugno (1969, Cuneo); Gabriella Fantolino, imprenditrice agricola, titolare della Fantolino, consigliere di amministrazione della quotata Bf- Bonifiche Ferraresi (1960, Torino).

Il 30: Fabio Fazio, conduttore e produttore televisivo, imprenditore (1964, Savona); Ettore Morone, notaio, titolare dell'omonimo studio di famiglia, console onorario del Lussemburgo (1948, Torino); Serena Lancione, amministratore delegato della Gtt di Torino (1978, Torino); Luca Pastorino, deputato, sindaco di Bogliasco (1971, Genova).

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

giovedì 01 dicembre
sabato 01 ottobre
mercoledì 31 agosto
domenica 31 luglio
giovedì 30 giugno