Bandi & Concorsi | 14 ottobre 2022, 08:36

Primi bandi del Fondo per la Repubblica Digitale

Profumo con Anfossi

Profumo con Anfossi

Futura e Onlife sono i primi due bandi lanciati dal Fondo per la Repubblica Digitale, istituito per sostenere progetti rivolti alla formazione e all’inclusione digitale, con la finalità di accrescere le competenze digitali. Attraverso tali bandi, ai quali potranno partecipare enti pubblici, privati senza scopo di lucro e soggetti del Terzo settore, da soli o in partenariato, verranno selezionati progetti di reskilling e di upskilling digitale di lavoratori e di residenti ai margini del mercato del lavoro, con un particolare focus su neet, donne, disoccupati e inattivi.

Nato da una innovativa partnership tra pubblico e privato sociale, il Fondo per la Repubblica Digitale è regolato da un protocollo d’intesa sottoscritto dal ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale, dal ministro dell’economia e delle finanze e da Acri, l’Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio.

Tra gli enti che aderiscono all'iniziativa, anche la Fondazione Compagnia di San Paolo, con il Segretario GeneraleAlberto Anfossi, componente del consiglio di amministrazione del Fondo per la Repubblica Digitale Impresa Sociale e il presidente Francesco Profumo, membro del Comitato di Indirizzo Strategico, a cui è affidato il compito di definire le linee strategiche e le priorità d’azione per l’utilizzo del Fondo, in coerenza con gli obiettivi stabiliti dal Pnrr, nonché di verificare e sovrintendere i processi di selezione e di valutazione dei progetti, in considerazione della capacità degli stessi di accrescere il livello delle competenze digitali dei cittadini.


Ti potrebbero interessare anche: