Piazza Affari | 27 settembre 2022, 10:01

EdiliziAcrobatica: utile netto da 1,6 a 10,6 milioni

EdiliziAcrobatica: utile netto da 1,6 a 10,6 milioni

Grande scalata di EdiliziAcrobatica nel primo semestre di quest'anno. La società genovese, quotata a Milano e a Parigi, a capo dell’omonimo gruppo, specializzata in lavori di edilizia in doppia fune di sicurezza, quali manutenzioni e ristrutturazioni di palazzi ed altre strutture architettoniche, dall'inizio di gennaio alla fine di giugno ha incrementato i ricavi dell'85% e ha conseguito un utile netto di 10,6 milioni a fronte di 1,6 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso. L’ebitda è stato di 21,8 milioni, facendo registrare un intenso rafforzamento rispetto ai 6,9 milioni del primo semestre 2021.

La posizione finanziaria netta si è incrementata positivamente passando dai circa 3,6 milioni di cassa al 31 dicembre 2021 a 6,8 milioni al 30 giugno 2022. E non sono stati accesi nuovi finanziamenti durante il primo semestre.

Ha commentato Riccardo Iovino, ceo e fondatore di EdiliziAcrobatica: “nonostante i rincari del costo dell’energia e le difficoltà che molte aziende hanno lamentato nel reperire le materie prime, EdiliziAcrobatica non ha subito alcun contraccolpo dalla situazione contingente, grazie proprio a quella tecnica di lavoro che caratterizza il suo know-how e le consente di lavorare senza l’uso di ponteggi e impalcature. Tutto questo, oltre ai piani di sviluppo che come azienda ormai presente su diversi mercati internazionali, ci consente di guardare con ottimismo al futuro, forti anche di un processo di completa trasformazione digitale che porterà il gruppo a diventare il principale player atto a soddisfare tutti i bisogni legati al mondo delle nostre abitazioni, facendo leva sulla sua importante rete di clientela professionale già estesa su tutto il territorio italiano”.

Ti potrebbero interessare anche: