Protagonisti | 14 luglio 2022, 11:58

Nomine di protagonisti del Nord Ovest

DARIO GALLINA VICE PRESIDENTE ICC - ANTIRICICLAGGIO: PERDUCA GUIDA COMITATO PROMOTORE - SUBALPINO: BAROSIO E GANDINI VICE DI GAROSCI - ALBERTO CAVAGGIONI AD RINA CONSULTING

Dario Gallina

Dario Gallina

DARIO GALLINA VICE PRESIDENTE ICC

Si è svolta nei giorni scorsi la votazione per l’elezione del board dell’ICC - World Chambers Federation, organismo non governativo e non politico, con sede a Parigi, che raggruppa oltre 12.000 Camere di commercio nel mondo. Il board sarà presieduto da Nicolas Uribe Rueda, presidente della Camera di commercio di Bogotà; mentre Dario Gallina, presidente della Camera di commercio di Torino, già consigliere dell' ICC board council, è stato eletto vice-presidente del Council della Federazione per il triennio 2022-2025, con delega all’Europa.

La World Chambers Federation fa parte dell’ICC-International Chamber of Commerce. L’ICC, nata nel 1919, include nella sua rete oltre 6 milioni di imprese, Camere di commercio e organizzazioni imprenditoriali presenti in oltre 130 Paesi. Promuove un sistema aperto di commercio e investimenti attraverso l'iniziativa privata quale fattore determinante di produttività e di benessere e opera come portavoce degli interessi delle imprese presso le più autorevoli sedi internazionali, come Onu, Wto, Wco e G20.

ANTIRICICLAGGIO: PERDUCA GUIDA COMITATO PROMOTORE

Torino e il Piemonte si sono candidati ufficialmente come sede della Autorità europea per il controllo e la vigilanza sull’Antiriciclaggio, che sarà operativa dal 2023. Il Comitato promotore sarà presieduto da Alberto Perduca, torinese, classe 1951, già procuratore aggiunto di Torino e procuratore di Asti e avrà come vicepresidenti Alberto Cirio, presidente della Regione, e il sindaco di Torino, Stefano Lo Russo. Il Comitato potrà contare anche sull’esperienza di Gian Carlo Caselli, nel ruolo di special advisor.

L’annuncio è stato commentato da Alberto Cirio in occasione dell’evento su Intelligenza artificiale e crimine finanziario organizzato dall’AFC Digital Hub (Anti Financial Crime Digital Hub), il consorzio per il contrasto al crimine finanziario attraverso l’impiego delle nuove tecnologie e dell’intelligenza artificiale creato da Intesa Sanpaolo con la collaborazione di Intesa Sanpaolo Innovation Center, l’Universita’ di Torino, il Politecnico di Torino e CentAI.

SUBALPINO: BAROSIO E GANDINI VICE DI GAROSCI

Il nuovo Consiglio direttivo del “Subalpino”, prestigioso e storico circolo torinese che raggruppa tante eccellenze del sistema piemontese dell'economia, della finanza, del mondo accademico e delle libere professioni, presieduto dall'imprenditore Luigi Garosci. ha stabilito per l’anno 2022 le seguenti cariche sociali: vice presidenti Vittorio Barosio e Giovanni Gandini; Commissione ammissione soci: Giovanni Gandini (presidente), Benedetto Camerana, Enrico Filippi, Guido Giovando e Luca Remmert; tesoriere Emilio Rossi.

ALBERTO CAVAGGIONI AD RINA CONSULTING

Il consiglio di amministrazione di Rina Consulting ha nominato Alberto Cavaggioni amministratore delegato della società di consulenza ingegneristica italiana e parte della multinazionale Rina.

Cavaggioni vanta un’esperienza ventennale in posizioni manageriali a livello internazionale e succede a Roberto Carpaneto, dal 2007 a oggi alla guida di Rina Consulting di cui mantiene la carica di Presidente.

Classe 1977, Alberto Cavaggioni è laureato in Business & Administration alla Bocconi di Milano, dove ha conseguito anche un executive master in marketing & sales. Dopo aver ricoperto incarichi di crescente responsabilità sia in comparti industriali (Saint Gobain e Hilti) sia nell’automotive (è stato responsabile Emea del Brand Alfa Romeo e di Maserati per l’Europa e la Cina), recentemente ha ricoperto il ruolo di vice president sales & Sservice per il Nord America del gruppo Palfinger, multinazionale attiva nei sistemi di sollevamento industriale.

Appassionato di motori, Cavaggioni è milanese di origine, ma ora vive a Genova dopo un percorso che l’ha portato a lavorare in tutto il mondo.

Rina Consulting è il ramo d’azienda di RINA che si occupa di consulenza ingegneristica e si è affermata come uno dei player di riferimento nei mercati delle infrastrutture, dell’energia, dell’industria, dei trasporti e della logistica. Con circa 3.000 esperti attivi sul mercato con tre business unit dedicate - Energy & Mobility, Industry, Infrastructure - e un team specializzato nella Ricerca & Sviluppo, conta un fatturato di circa 272 milioni di euro.

 

Ti potrebbero interessare anche: