Manager - 28 giugno 2022, 09:56

Cirio a Bruxelles capo della delegazione delle Regioni

CENTRALE DEL LATTE D'ITALIA: POZZOLI LASCIA L'INCARICO DI AD

Alberto Cirio

Alberto Cirio

E’ Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, il nuovo Capo della delegazione italiana al Comitato delle Regioni a Bruxelles, organo consultivo dell'Ue composto da rappresentanti eletti a livello locale e regionale provenienti da tutti i 27 Stati membri. Il Comitato è chiamato ad elaborare pareri sulle norme dell'Ue che incidono direttamente sulle Regioni e sulle città.

“Onorato dalla responsabilità a cui sono stato chiamato. Il mio primo obiettivo – ha dichiarato il Alberto Cirio - è quello di mettere questo importante mandato al servizio delle comunità territoriali del nostro Paese, contribuendo a rafforzare a Bruxelles la rete delle Regioni e degli enti locali italiani nella consapevolezza che occorra, oggi più che in passato, rilanciare il loro ruolo in Europa”.

CLI: POZZOLI LASCIA L'INCARICO DI AD

Edoardo Pozzoli, torinese, classe 1981, si è dimesso da amministratore delegato della Centrale del Latte d'Italia; ma continua a mantenere il ruolo di consigliere di amministrazione. Comunicandolo, la società torinese controllata dall'emiliana Newlat Food ha aggiunto che “all’amministratore delegato dimissionario vanno i più sentiti ringraziamenti da parte dell’intero Consiglio di amministrazione per la professionalità dimostrata e per il contributo prestato a favore della Società”.

Il cda della stessa ha proceduto a conferire i medesimi poteri a Stefano Cometto, già consigliere esecutivo.

La società ha precisato che a Pozzoli, oltre alle spettanze di legge, non sarà riconosciuto nessun compenso aggiuntivo per la cessazione del rapporto e che a oggi non risulta possedere azioni Centrale del Latte d'Italia.

Ti potrebbero interessare anche:

SU