Notizie | 16 giugno 2022, 19:15

Auto Europa, Stellantis perde meno del gruppo Vw

Auto Europa, Stellantis perde meno del gruppo Vw

La consolazione per i “tifosi” dell'auto italiana è che nel mese scorso il gruppo Stellantis, al quale fanno capo Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Maserati (oltre alle francesi Peugeot, Citroen, Ds, la tedesca Opel e le statunitensi Jeep, Chrysler e Doge) ha perso in Europa meno del gruppo Volkswagen. E' stato infatti del 14,9% il calo delle nuove immatricolazioni del gruppo Stellantis nel Vecchio Continente (191.489 contro le 224.217 di maggio 2021); mentre è stato del 21,5% il calo del gruppo Volkswagen, le cui vendite sono risultate 239.982.

In particolare, Fiat ha contato 40.645 acquirenti (-19,1%), Lancia 4.260 (-7,8%), Alfa Romeo 2.420 (-4%) e Maserati 325 (-23,9%).

L'intero mercato a maggio è diminuito del 12,5%, essendo state registrate 948.149 immatricolazioni, che hanno portato a 4.531.598 il totale dall'inizio dell'anno (-12,9% rispetto ai primi cinque mesi dell'anno scorso).

Tra i big delle quattroruote a vendere più che a maggio 2021 sono stati soltanto i gruppi Hyundai (+9,8%) e Toyota (+1%). La quota del gruppo Hyundai è salita al 10,2% (96.556 immatricolazioni), la terza più alta, preceduta soltanto da quelle di Stellantis (20,2%) e del gruppo Volkswagen (25,3%). Toyota ha guadagnato un punto, salendo dal 6,2% al 7,2% (67.961 immatricolazioni), quota che vale il sesto posto. Al quinto si è piazzato il gruppo Bmw con il 7,1% e al quarto il gruppo Renault con l'8,6%.

Ti potrebbero interessare anche: