Notizie | 20 maggio 2022, 12:03

Passadore: utile record e avvio della Fondazione

Francesco Passadore

Francesco Passadore

L’assemblea dei soci della Banca Passadore di Genova ha approvato il bilancio 2021, il 134° dalla fondazione (1888), risultato il migliore della sua storia con un indice di redditività (Roe) pari al 12,9%. L'utile netto è stato di 30,6 milioni (+6,8% rispetto al 2020), tale da consentire significativi accantonamenti a riserve e un dividendo di 0,50 euro per azione, in leggero aumento rispetto all’anno precedente (controllata dalla famiglia Passadore, la banca genovese è partecipata anche dal Credito Azzoaglio di Ceva e dal gruppo del torinese Carlo Acutis, al quale fa capo la Vittoria Assicurazioni).

Al 31 dicembre 2021, la raccolta diretta della Passadore, che conta 25 tra filiali e agenzie in otto regioni, è pari a 3,709 miliardi (+13,7% rispetto alla stessa data 2020) e a 5,623 miliardi il valore dei titoli in deposito; il totale delle masse amministrate a 9,332 miliardi. Gli impieghi alla clientela ammontano a 2,059 miliardi (+7,1%) e il patrimonio netto a 259,5 milioni. Il rapporto crediti deteriorati sul totale dei crediti è sceso all’ 1,17%, senza che la banca abbia mai effettuato alcuna cessione di Npl. Il Cet1 è pari al 13,5%, ampiamente superiore al corrispondente coefficiente di capitale richiesto dalla Banca d’Italia.

Nel corso dell’assemblea è stata annunciata la costituzione della Fondazione Passadore 1888 volta al perseguimento di obiettivi di utilità sociale, tra cui quelli ambientali, culturali, artistici, sociali e socio-sanitari; fra l'altro, potrà rappresentare un punto di riferimento per tutti coloro che vogliano effettuare beneficenza.

La composizione del Consiglio generale della nuova Fondazione, che provvederà alle nomine formali nella sua prima riunione è la seguente: Andreina Boero (presidente), Matteo Bonelli, Franco Lizza, Agostino Passadore, Federica Passadore, Luigi Passadore, Marco Risso, Danco Singer e Alberto Sobrero. Segretario è Lucio Siboldi. Del Comitato di gestione fanno parte Augusto Passadore, Francesco Passadore ed Edoardo Fantino. Framcesco Passadore è presidente della Banca, della quale Francesco Passadore è amministratore delegato ed Edoardo Fantino direttore generale. Vice presidente della Passadore è Carlo Acutis.


Ti potrebbero interessare anche: