Bandi & Concorsi | 26 aprile 2022, 17:21

Creatività culturale, nuovo bando della "Compagmia"

Creatività culturale, nuovo bando della "Compagmia"

La Fondazione Compagnia di San Paolo sostiene la cultura in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta attraverso la valorizzazione dei beni e del patrimonio culturale e il supporto alla produzione e alla programmazione artistica e creativa. Il bando “ART~WAVES. Per la creatività, dall’idea alla scena”, promosso dall'ente torinese di corso Vittorio Emanuele II, intende consolidare l’identità creativa dei territori attraverso il sostegno alla programmazione e alla produzione orientata alla ricerca, al rischio culturale e all’innovazione dei linguaggi, dei media e delle metodologie, favorendo il consolidamento di un ecosistema che unisca ricerca, produzione, offerta e distribuzione. “ART~WAVES” ha durata biennale, per lavorare su un orizzonte temporale adeguato al raggiungimento degli obiettivi posti e all’accompagnamento degli enti selezionati, ma è anche a due fasi, per stimolare un’evoluzione dei progetti che superi l’idea della pura riproposizione annuale delle iniziative. La prima annualità 2021-2022 (fase 1) ha accolto 23 programmazioni di performing arts e 15 produzioni che saranno realizzate entro settembre 2022. La seconda annualità del bando per la Linea Programmazioni è dedicata esclusivamente ai soggetti selezionati in Fase 1. Il nuovo bando si propone di consolidare l’identità creativa dei territori; attrarre realtà culturali in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta; favorire il consolidamento di un ecosistema che unisca ricerca, produzione, offerta e distribuzione. In particolare per la seconda annualità (fase 2), il bando intende stimolare gli enti selezionati ad agire su tre finalità specifiche, emerse da un approfondimento sui progetti presentati, dal monitoraggio delle programmazioni fin ora realizzate e da un’analisi sul contesto e sugli scenari nel medio-lungo periodo: sviluppare progetti attrattivi e rilevanti per il territorio; consolidare le reti e le relazioni, posizionandosi come nodi di sistema; sviluppare programmazioni di qualità e innovative. Per quanto concerne l’entità delle erogazioni, la Fondazione potrebbe accordare contributi fino a 70.000 euro per progetti presentati da un singolo ente e fino a 120.000 per le proposte candidate in partenariato, a copertura del 65% dei costi complessivi del progetto. La scadenza di presentazione delle candidature è fissata alle ore 12 del 21 giugno 2022.

Ti potrebbero interessare anche: