Piazza Affari - 12 marzo 2022, 10:06

Per la "piemontese" Banca Sistema utile di 23,1 milioni

Gianluca Garbi

Gianluca Garbi

Banca Sistema, che si può considerare piemontese perché è di Alba la Sgbs principale azionista con oltre il 23% del capitale e perché ne posseggono quote importanti la Fondazione Cr Alessandria (7,8%) e la Fondazione Crc di Cuneo (5%), ha chiuso l’esercizio 2021 con un utile netto di 23,1 milioni di euro (23,3 milioni a livello consolidato). Risultato che ha consentito al consiglio di amministrazione di proporre all’assemblea dei soci la destinazione di 17,3 milioni a riserva per utili portati a nuovo e di 5,8 milioni a dividendo, in ragione di 0,072 euro per ciascuna azione. Il pagamento del dividendo, se approvato, avverrà il 4 maggio.

Quotata in Borsa, Banca Sistema, con sede a Milano, è nata nel 2011, quale istituto specializzato nell'acquisto di crediti commerciali vantati nei confronti della Pubblica amministrazione, inserendosi così in un particolare segmento dello scenario finanziario italiano volto a garantire, principalmente attraverso i servizi di factoring, gestione e recupero del credito, liquidità alle imprese fornitrici della Pa. In rapida crescita, la Banca ha ampliato in questi anni le proprie attività con la gamma completa dei servizi bancari e la personalizzazione della propria offerta per una clientela, che spazia da grandi multinazionali a piccole e medie imprese, oltre a professionisti e risparmiatori privati.

Presieduta dalla bolzanina Luitgard Spogler, Banca Sistema, che nell'ultima seduta di Borsa è stata valutata poco meno di 157 milioni di euro, ha nel suo consiglio di amministrazione anche gli alessandrini Marco Giovannini, Maria Leddi e Daniele Pittatore, tutti con incarichi, in passato, nella Fondazione Crt di Torino (Maria Leddi ne è stata Segretario generale). Amministratore delegato è Gianluca Garbi, nato nel 1970 a Milano. Gianluca Garbi è stato head of Global Public Sector e head of Capital Market Italy in Commerzbank Corporates & Markets e, in precedenza, presidente di Dresdner Finanziaria in Italia, dal 2007 al 2011. Dal 1998 al 2007, è stato amministratore delegato del gruppo MTS, il Mercato pan-europeo dei Titoli di Stato all’ingrosso. Da maggio 2021 ricopre la carica di consigliere di amministrazione in Borsa Italiana. È anche membro del Consiglio generale Aspen Institute e della giunta Assonime.

Gianluca Garbi è amministratore unico della Sgbs, che ha il 23,10% di Banca Sistema, della quale è socio anche direttamente con lo 0,64% e con lo 0,54% attraverso la Garbifin. Della banca la Fondazione Crc di Cuneo è diventata azionista nel mese scorso con il 5,011% del capitale.

Ti potrebbero interessare anche:

SU