Compleanni | 28 febbraio 2022, 18:50

COMPLEANNI DI MARZO

Bruno Picca

Bruno Picca

Enordovest segnala diversi protagonisti dell'economia del Nord Ovest che compiono gli anni in marzo.

Il giorno 3: Cristina Machet, presidente dell'Union Valdotaine (1977, Aosta).

Il 4: Umberto Tosoni, amministratore delegato di Astm, principale società del gruppo Gavio (1975, Roma); Daniele Vaccarino, imprenditore, consigliere di amministrazione dell'Ice, ex presidente nazionale della Cna e di Rete Imprese Italia (1952, Castiglione Torinese); Luciano Colombini, consigliere di amministrazione Finint (1955, La Spezia); Roberto Colombero, presidente Uncem Piemonte (1976, Cuneo).

Il 6: Roberto Giordana, Segretario generale Fondazione Crc di Cuneo (1959, Saluzzo).

Il 7: Roberto Pittalis, presidente di Coop Liguria e di Talea, consigliere di amministrazione di Unipol Gruppo e della controllata UnipolSai (1971, Savona); Agostino Re Rebaudengo, presidente Asja Ambiente Italia, Elettricità Futura, Museo A come Ambiente (1959, Torino); Maurizio Arrivabene, consigliere delegato della Juventus (1957, Brescia).

L'8: Davide Franco, senior advisor di Accenture, consigliere di Indirizzo di Fondazione Crt (1970, Ivrea).

Il 9: Renato Boero, presidente di Iren (1962, Torino); Fabrizio Prete, presidente e amministratore delegato della Gabetti Property Solutions (1967, Torino); Elisabetta Rolando consigliere delegato di Tos, presidente di Basic Retail e di Basic Italia, oltre che consigliere di amministrazione di Basicnet, la capogruppo (1960, Torino).

Il 10: Elisa Luciano, docente di Finanza nella Scuola di management ed Economia dell'Università di Torino, consigliere di amministrazione di Reale Mutua Assicurazioni e di Italiana Assicurazioni (1963, Torino).

Il 13: Anna Girello Garbi, commercialista, consigliere di amministrazione di Cdp, Egea e Toscana Aeroporti, presidente odv Ei Towers (gruppo Mediaset), componente di diversi collegi sindacali (1971, Torino).

Il 14: Domenico Massimino, imprenditore edile, vice presidente nazionale della Confartigianato e vice presidente della Banca delle Alpi Marittime – Credito cooperativo di Carrù (1957, Carrù): Mario Gerini, presidente di Confindustria La Spezia (1963, La Spezia).

Il 15: Alberto Rubegni, presidente di Astm (1951, Pisa); Matteo Melley, avvocato, consigliere di amministrazione di Cdp-Cassa depositi e prestiti (1960, La Spezia); Luca Salvai, sindaco di Pinerolo (1980, Pinerolo).

Il 16: Fabrizio Cellino, amministratore delegato dell'omonimao gruppo torinese, vice presidente nazionale Confapi, socio del Club degli investitori (1971, Torino); Antonella Musy, avvocato, consigliere di amministrazione di Buzzi Unicem (1968, Torino); Giulio Canale, vice presidente e amministratore delegato della quotata milanese Saes Getters (1961, Genova); Gabriella Tua, commercialista, consigliere di amministrazione della quotata Borgosesia, amministratore delegato Figerbiella, partner dello studio Tua-Girardi (1969, Biella).

Il 17: Gustavo Denegri (nato a Torino, nel 1937), presidente e principale azionista della Diasorin (1937, Torino).

Il 20: Claudio Recchi, imprenditore, presidente e amministratore delegato Recchi Ingegneria e partecipazioni, consigliere di amministrazione della Cir e di Ipi (1955, Torino).

Il 21: Patrizia Polliotto, avvocato cassazionista, titolare dell'omonimo studio legale, presidente Istituto Galeazzi, consigliere di amministrazione delle quotate Reply, Nb Aurora, Zucchi, oltre che della Banca del Fucino, presidente dell'organismo di garanzia della Juventus, componente dell'Organismo di vigilanza della Fondazione Compagnia di San Paolo, dell'Ufficio Pio e di Iigm, presidente dell'Unione nazionale consumatori del Piemonte (1962, Pinerolo).

Il 22: Gian Mauro Perrone, laurea in Ingegneria aeronautica al Politecnico di Torino, consigliere di amministrazione della Ferrero (1968, Asti).

Il 23: Marco Sala, amministratore delegato della De Agostini e presidente della Igt, controllata del gruppo novarese quotata alla Borsa di New York (1959, Milano).

Il 24: Luigi Lana, presidente della Reale Mutua, oltre che di diverse società del gruppo assicurativo torinese (1951, Milano); Marco Maria Durante, fondatore e presidente del gruppo multimediale LaPresse (1962, a Torino).

Il 25: Michele Buzzi, amministratore delegato della Buzzi Unicem (1963, Casale Monferrato): Alessandro Boglione, consigliere di amministrazione di Basicnet, del cui gruppo è un top manager (1988, Torino).

Il 26: Pietro Sella, amministratore delegato e direttore generale di Banca Sella Holding, a capo dell'omonimo gruppo presieduto dal padre Maurizio (1968, Biella); Sergio Gatti, amministratore delegato della Sifta (1957, Torino); Gaetano Scullino, sindaco di Ventimiglia (1947, Sanremo).

Il 27: Enrico Buzzi, già presidente della Buzzi Unicem e numero uno dell'omonima famiglia (1938, Casale Monferrato); Luigi Attanasio, presidente della Camera di commercio di Genova, Aurocastro, Spiga Nord, Tecnoservice Camere, Rete Fidi Liguria, consigliere di amministrazione Fondazione Gaslini (1952, Genova); Teodoro Chiarelli, capo redattore de La Stampa responsabile Economia e finanza (1959, Milano).

Il 29: Adriano De Maio, consigliere di amministrazione Saes Getters, rettore emerito della Link Campus University.

Il 30: Bruno Picca, consigliere di amministrazione di Intesa Sanpaolo (1950, Paesana).

Il 31: Luigi Merlo, presidente di Federlogistica, consigliere di Confcommercio – Imprese per l'Italia (1965, La Spezia).


Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

lunedì 05 dicembre
giovedì 01 dicembre
lunedì 31 ottobre
sabato 01 ottobre
mercoledì 31 agosto