Manager | 26 gennaio 2022

Sandro Testa a capo dei bancari Cisl Piemonte-Val d'Aosta

IL CUNEESE CAMPANA CONFERMATO SEGRETARIO FILCA REGIONALE - UPO PROMUOVE ROBERTA LOMBARDI - BIZZARRI SEGRETARIO CISL PENSIONATI PIEMONTESI

Sandro Testa con Marta Macuso e Roberto Serra

Sandro Testa con Marta Macuso e Roberto Serra

Sandro Testa è stato confermato al vertice della First Cisl Piemonte-Valle D’Aosta, la federazione che riunisce nella macroregione oltre seimila iscritti tra i lavoratori di banche, assicurazioni, riscossioni e authorities. Ad affiancare Testa in segreteria regionale ci saranno Marta Mancuso della First Alessandria-Asti, in qualità di segretaria generale aggiunta e Roberto Serra della First Piemonte Orientale. Al congresso era presente anche il segretario generale della Cisl Piemonte, Alessio Ferraris.

CAMPANA CONFERMATO N.1 FILCA PIEMONTE

Il cuneese Massimiliano Campana, 50 anni, è stato confermato segretario generale della Filca Cisl Piemonte. Campana sarà coadiuvato in segreteria regionale da Gianni Marani, 54 anni, della Filca Cisl Piemonte Orientale e da Vincenzo Battaglia, 52 anni, della Filca Cisl Cuneo, entrambi riconfermati. Campana, alla guida della Filca Piemonte da settembre 2021, è stato nel biennio 2020-202 reggente della Filca Cisl Alessandria-Asti e per otto anni, dal 2012 al 2020, segretario generale della Cisl Cuneo, dove è entrato nel 1997 per il svolgere il servizio civile. Guiderà una federazione di 12mila iscritti con un forte radicamento nel territorio regionale e nei cantieri.

"Il settore delle costruzioni – ha dichiarato Massimiliano Campana, subito dopo la sua rielezione – può contribuire in modo decisivo al rilancio del Paese ed in particolare del Piemonte. Circa 2.700 occupati in più nel periodo ottobre 2020-settembre 2021 rispetto all’anno precedente e 3.400 in più rispetto a due anni prima dimostrano come l’edilizia in Piemonte possa realmente rappresentare un fattore di crescita per l’economia e l’occupazione".

BIZZARRI SEGRETARIO CISL PENSIONATI PIEMONTESI

Con 38 voti su 40, Giorgio Bizzarri è stato rieletto segretario generale della Fnp Cisl Piemonte. Confermati in segreteria regionale anche Franca Biestro (Fnp Cisl Alessandria-Asti) e Francescantonio Guidotti (Fnp Cisl Piemonte Orientale). Al congresso regionale della federazione dei Pensionati Cisl, che raggruppa in Piemonte più di 105mila iscritti, sono intervenuti, tra gli altri, il segretario della Fnp nazionale, Emilio Didonè e il segretario generale Cisl Piemonte, Alessio Ferraris.

Bizzarri, classe 1953, nato a Domodossola ma torinese d’adozione, ha una lunga carriera sindacale alle spalle. Nel 1972 entra a lavorare in Fiat e si iscrive subito alla Cisl. Operatore sindacale a tempo pieno dal 1978, nel 1989 diventa componente della Segreteria Fim Torino. Nel 2000 fa il suo ingresso nella Segreteria Cisl di Torino, dove rimane fino alla pensione, occupandosi di organizzazione, servizi e politiche sociali. Nel 2017 viene eletto segretario generale della Fnp Torino-Canavese e nel marzo 2021 della Fnp Piemonte.

 

UPO PROMUOVE ROBERTA LOMBARDI

L'Università del Piemonte Orientale (Upo) ha istituito il Dipartimento per lo Sviluppo Sostenibile e la Transizione Ecologica (Disste). Il nuovo Dipartimento ha sede a Vercelli e coinvolge, attualmente, 37 fra docenti e ricercatori provenienti da tutte le aree disciplinari. Loro rappresentante è stata eletta Roberta Lombardi, ordinaria di Diritto amministrativo e delegata del Rettore per l'Inclusione sociale degli studenti, disabilità, disturbi specifici dell'apprendimento e materie relative alle pari opportunità: sarà direttrice del Disste per il quadriennio 2022-2025.

Grazie al Disste si concretizza per l'Università del Piemonte Orientale l’idea innovativa di costituire un polo aggregato di studiosi, di differente estrazione scientifico-disciplinare, per finalizzare a comuni obiettivi di didattica, ricerca e terza missione la complessità dei temi che ruotano intorno al concetto di sostenibilità.


Ti potrebbero interessare anche: