Notizie | 24 novembre 2021

Quattro i progetti selezionati da Hospeedal

Quattro i progetti selezionati da Hospeedal

Sono quattro i progetti che la Fondazione Compagnia di San Paolo ha deciso di sostenere nell’ambito dell’iniziativa sperimentale “Hospeedal – Acceleriamo l’innovazione della sanità”, nata per favorire la collaborazione tra pubblico e privato nella realizzazione di progettualità complesse orientate alla riqualificazione di reparti ospedalieri, con particolare attenzione alla transizione digitale del sistema sanitario, al fine di sostenere l’innovazione e il miglioramento tecnologico volto alla qualità del servizio e al benessere del paziente.

La prima edizione di Hospeedal ha riguardato interventi su reparti ospedalieri pubblici operanti nell’ambito della salute delle donne (sia ostetrica sia ginecologica) e dei bambini (nella fascia 0-18 anni) realizzati da fondazioni/associazioni/altri enti del terzo settore, che svolgono funzioni di supporto agli ospedali di aziende sanitarie della Regione Piemonte, sia attraverso lo svolgimento di una significativa azione di sensibilizzazione e responsabilizzazione della cittadinanza sia tramite un’ampia attività di fundraising.

Gli interventi selezionati, partendo da un bisogno espresso dal sistema sanitario pubblico, dovranno concorrere al raggiungimento dei seguenti obiettivi: incremento della capacità di trattare i pazienti e conseguente riduzione delle liste di attesa; creazione o rafforzamento di hub clinici e di competenze in grado di aumentare la capacità di attrazione della struttura e agire sul saldo tra mobilità attiva e passiva; aumento del livello di digitalizzazione e di capacità di trattamento dati (anche in riferimento a iniziative di telemedicina) dei reparti/servizi/processi.

Di seguito i progetti selezionati, che verranno sostenuti con un contributo complessivo di 1.575.000 euro: Fondazione Respiro Libero Onlus (progetto respiro libero); Fondazione Ospedale Alba-Bra Onlus (Neartocare – innovazione funzionale nel nido dell’ospedale Ferrero e telemedicina sul territorio dell’Asl CN2); Associazione Donatrici Italiane Sangue di Cordone Ombelicale – sezione regionale Piemonte Odv (Innovazione digitale dell’Ospedale Infantile Regina Margherita); Forma-.

Fondazione Ospedale Infantile Regina Margherita Onlus (progettazione e realizzazione del nuovo reparto di Nefrologia e Gastroenterologia del Regina Margherita).


Ti potrebbero interessare anche: