Piazza Affari | 18 novembre 2021

Come sarà la nuova Iveco (sede principale a Torino)

Come sarà la nuova Iveco (sede principale a Torino)

Iveco Group, la nuova società nata dalla scissione delle attività On-Highway da Cnh Industrial e destinata alla quotazione in Borsa dal prossimo 3 gennaio, ha sede legale ad Amsterdam, come le altre del gruppo Exor, ma la sede principale sarà a Torino, in via Puglia. Iveco Group impiegherà circa 33.500 persone, con società manifatturiere, commerciali e di servizi finanziari in 36 Paesi.

Sarà un soggetto indipendente e interamente focalizzato sulle sue principali attività relative a veicoli industriali, commerciali e speciali, autobus, powertrain (motori e sistemi di propulsione alternativi per macchine agricole e movimento terra, per applicazioni marine e di generazione di energia) e financial services.

In particolare, Commercial and Specialty Vehicles progetta, produce e distribuisce una gamma completa di veicoli leggeri, medi e pesanti per il trasporto e la distribuzione di merci a marchio Iveco; autobus urbani, interurbani e turistici con i marchi Iveco Bus e Heuliez; veicoli per missioni di protezione civile e per la difesa con il marchio Iveco Defence Vehicles; mezzi per cave e miniere con il marchio Astra; veicoli antincendio a marchio Magirus. Powertrain progetta, produce e distribuisce, con il marchio Fpt Industrial, una gamma di motori a combustione, sistemi di propulsione alternativi, sistemi di trasmissione e assali per applicazione su strada e fuoristrada, nonché per la nautica e la generazione di energia. Financial services offre una gamma di prodotti e servizi finanziari ai concessionari e ai clienti di Iveco Group con il marchio Iveco Capital. Inoltre, Financial Services, facendo leva sulla propria competenza specifica, fornirà supporto ai servizi finanziari post scissione di Cnh Industrial in Europa, Africa e Medio Oriente, fornendo servizi di processi aziendali e ricevendo una commissione per i servizi resi.

In quanto società indipendente e quotata separatamente, Iveco Group ha le seguenti principali ambizioni finanziarie per il 2026: ricavi netti totali delle attività industriali previsti tra 16,5 e 17,5 miliardi di euro, rispetto agli 11,8 miliardi di euro del 2019, con un tasso di crescita annuale composto fino al 5%; margine Eebit adjusted delle attività industriali previsto al 5-6%, in aumento fino a 240 punti base rispetto al 3,6% registrato nel 2019 e utile netto adjusted previsto tra 0,6 e 0,8 miliardi di euro, rispetto a 0,3 miliardi di euro nel 2019. Nello stesso periodo, si prevedono investimenti delle attività industriali in aumento di 80 punti base dal 4,2% al ~5,0%.

Ti potrebbero interessare anche: