Piazza Affari | 25 ottobre 2021

Pattern compra il 54% di Idee Consulting

Luca Sburlati, ad della torinese Pattern

Luca Sburlati, ad della torinese Pattern

Pattern, società torinese fondata nel 2000 da Francesco Martorella e Fulvio Botto, tra i più importanti operatori nella progettazione, ingegneria, sviluppo, prototipazione e produzione di linee di abbigliamento per i più prestigiosi marchi mondiali top di gamma, nel segmento sfilate e prime linee uomo e donna, ha sottoscritto un accordo quadro vincolante per l’acquisto del 54% di Idee Consulting, conosciuta col nome commerciale Idee Partners, impresa toscana operante nel settore della pelletteria di lusso (principalmente borse e piccoli accessori).

Francesco Martorella e Fulvio Botto, fondatori e azionisti di maggioranza di Pattern hanno commentato: “Accogliamo con grande piacere nella nostra famiglia Claudio Delunas, fondatore e ceo di Idee, una persona che condivide la nostra visione e i nostri valori sia sul tema della valorizzazione delle persone, che sul ruolo strategico della tecnologia e della sostenibilità”. E Luca Sburlati, ceo del gruppo Pattern, ha aggiunto: “Con questo accordo continuiamo il piano di sviluppo del polo italiano della progettazione del lusso iniziato nel 2017. Riteniamo che dall’eccellenza progettuale si debba partire per mantenere le competenze produttive e che in questo senso Idee sia un esempio quasi unico nell’ambito della pelletteria di lusso. Sono contento che dopo Piemonte, Umbria ed Emilia-Romagna si investa su un distretto così importante come la Toscana”.

Pattern continua quindi il percorso strategico iniziato con l’acquisizione di Roscini Atelier in Umbria e confermato nel 2019, nel settore della maglieria di lusso, grazie all’ingresso della società emiliana Smt nel gruppo. Ora, a conferma di quanto anticipato in sede di quotazione, Pattern entra nel terzo settore del fashion luxury, una scelta che permetterà al gruppo torinese di rafforzarsi grazie alla possibilità di gestire internamente le tre categorie merceologiche (tessuto, maglia e pelle) e gli ibridi, capi complessi formati da diversi materiali e lavorazioni.

L'accordo prevede l’acquisto da parte di Pattern del 54% di Idee Consulting, di cui il 50,9% da Idee Holding, che detiene il 96,9% di Idee Consulting e un 3,1% direttamente da una delle figure storiche, Alex Albini. A seguito dell’operazione Idee Consulting sarà quindi partecipata al 54% da Pattern e al 46% da Idee Holding. Il prezzo complessivo pari a 4.031.434 euro, potrà essere soggetto a un meccanismo di aggiustamento (in riduzione del prezzo) in base alla posizione finanziaria netta di Idee Consulting al 31 ottobre 2021. Il closing dell’operazione è previsto entro e non oltre il 30 novembre. Inoltre, l’accordo prevede che al closing sia sottoscritto un patto parasociale tra Pattern e Idee Holding, che prevede, tra l’altro, la designazione di un nuovo consiglio di amministrazione di Idee Consulting formato da 5 membri di cui 3 nominati da Pattern (tra cui il presidente), 1 nominato da Idee Holding e 1 nominato di comune accordo tra le parti; la nomina di Claudio Delunas ad amministratore delegato di Idee Consulting.

Idee Partners, fondata nel 2008, sede a Scandicci (Firenze), è specializzata nello sviluppo prodotto, design e produzione nel settore della pelletteria di lusso. Sviluppa e produce per i più importanti brand internazionali della moda e del lusso. Questo è possibile grazie a un’organizzazione interna composta da circa 120 persone. Nel 2021 Idee Consulting ha inoltre acquisito il 60% di Petri & Lombardi, storica pelletteria toscana composta da 25 persone. E' previsto che Idee Consulting chiuda l'esercizio 2021 con un valore della produzione di circa 10 milioni e un ebitda di circa 1 milioni e per Petri & Lombardi si attendono un valore della produzione di circa 2 milio con un ebitda di circa 0,2 milioni.

Ti potrebbero interessare anche: