Bisbigli - 01 ottobre 2021, 16:55

In arrivo i dividendi di Intesa Sanpaolo

Carlo Messina con Gian Maria Gros-Pietro

Carlo Messina con Gian Maria Gros-Pietro

Gli occhi degli investitori sono tutti puntati su Intesa Sanpaolo, che ha come principale socio la fondazione torinese Compagnia di San Paolo. “L’assemblea degli azionisti della banca guidata da Carlo Messina - riporta Firstonline, l'autorevole quotidiano web guidato da Ernesto Auci (presidente) e Franco Locatelli (direttore) - si riunirà il 14 ottobre per deliberare la distribuzione di una cedola extra da 1,93 miliardi di euro – pari a 9,96 centesimi per azione – sui risultati del 2020. Il dividendo sarà liquidato il 18 ottobre con pagamento il 20 e si aggiungerà ai 694 milioni già distribuiti lo scorso maggio”.

Firstonline aggiunge: “Ma c’è di più, perché lo scorso agosto il cda di Intesa ha dato via libera all’erogazione di un acconto in contanti sui risultati del 2021 pari a 1,4 miliardi di euro, vale a dire 0,0721 per azione. Lo stacco cedola, in questo caso, è previsto per il 22 novembre, con pagamento da effettuare due giorni dopo. Sommando i pagamenti di maggio, ottobre e novembre, Intesa Sanpaolo arriverà a erogare circa 4 miliardi di euro, con un payout del 75% sul 2020 e del 70% sul 2021 e un rendimento complessivo superiore al 7%”.

Ti potrebbero interessare anche:

SU