Appuntamenti | 01 ottobre 2021

A Valenza ecco "Dante sulle colline"

A Valenza ecco "Dante sulle colline"

È giunta alla ventiduesima edizione la Biennale “Piemonte e Letteratura”, il tradizionale appuntamento che fin dal 1976 si tiene a San Salvatore Monferrato, organizzato dalla Fondazione Palmisano grazie al contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria (presidente è Luciano Mariano) e Comune di San Salvatore. Quest’anno, il Comitato scientifico della Biennale - composto da Gian Luigi Beccaria, Franco Contorbia, Guido Davico Bonino, Pietro Frassica, Elio Gioanola e Giovanna Ioli - ha indicato come tema “L’editoria del Novecento in Piemonte”

La due giorni a San Salvatore Monferrato sarà dunque dedicata all’importanza dell’editoria piemontese dello scorso secolo, con interventi e testimonianze che sapranno mettere in luce non solo l’aspetto storico e artistico ma, soprattutto, l’importanza dell’editoria piemontese nel campo letterario, storico, filosofico, scientifico, senza trascurare alcuni fondamentali aspetti dell’editoria scolastica che al tempo dell’Unità d’Italia già vantava un primato nazionale. Non da ultimo, una serie di interventi focalizzerà l’attenzione sulla vivacità editoriale delle varie provincie piemontesi nel recente passato e nel presente. In chiusura avrà luogo la cerimonia di conferimento del XXII Premio letterario per la saggistica “Città di San Salvatore Monferrato – Carlo Palmisano” che ormai vanta uno straordinario Albo d’oro.

Aspettando la Biennale, il 4 e 5 ottobre si rinnova per il settimo anno quello che ormai a ben diritto è il prologo degli appuntamenti di fine ottobre: “Dante sulle colline”. Sette è il numero che ricorre quest’anno per questo appuntamento: sette gli anni di Dante sulle colline, settimo il centenario della morte del Sommo Poeta. Nella suggestiva cornice di Villa Gropella, a Valenza, “voci di onorevole fama” onoreranno il poeta che Montale definì come “l’ultimo miracolo della poesia mondiale”:

Mirko Tavoni, Laura Bombonato, Franco Contorbia, Stefano Carrai, Anna Nozzoli, Vincenzo Jacomuzzi, Nazzareno Luigi Todarello.



Ti potrebbero interessare anche: