Manager | 22 settembre 2021

Gola e Gallina nell'esecutivo Unioncamere

Mauro Gola, presidente Cdc di Cuneo

Mauro Gola, presidente Cdc di Cuneo

Con l’elezione di 11 componenti del Comitato esecutivo, si completa la squadra di governo di Unioncamere, guidata dal presidente Andrea Prete. Gli 11 rappresentanti, scelti tra i presidenti delle Camere di commercio, si aggiungono ai 9 componenti dell’Ufficio di Presidenza, già eletti a luglio.

Fra i nuovi 11 eletti spiccano due piemonte: Dario Gallina, presidente della Cdc di Torino e Mauro Gola, presidente della Cdc di Cuneo.

“Transizione digitale ed ecologica e semplificazione amministrativa sono le grandi sfide sulle quali l’azione delle Camere di commercio può oggi fare la differenza”, ha sottolineato il presidente di Unioncamere, Andrea Prete, nel suo intervento all’assemblea, ribadendo che “il sistema camerale ha ben chiaro di cosa il sistema produttivo abbia bisogno: sostegno nelle trasformazioni in atto, una pubblica amministrazione amica, supporto sul fronte del credito e della finanza, un aiuto per l’internazionalizzazione. Su questi fronti, così come su quello del lavoro, dei giovani e delle imprese femminili le Camere di commercio si misureranno nei prossimi anni”.

Ti potrebbero interessare anche: