Manager - 10 settembre 2021, 16:00

Perché Piacentini presidente di Exor Seeds

Diego Piacentini

Diego Piacentini

Exor ha annunciato la nomina di Diego Piacentini ad advisor e presidente di Exor Seeds, la società di venture capital gestita da Noam Ohana. Milanese, classe 1960, Piacentini è un leader di business tecnologico di fama mondiale ed è l'unico dirigente ad aver ricoperto ruoli senior sia in Apple (dal 1987 al 2000) che in Amazon.com (dal 2000 al 2016) durante i loro anni di formazione. È stato nominato dall'allora Presidente del Consiglio dei ministri italiano primo Commissario per la Trasformazione Digitale nel 2016, ruolo che ha ricoperto fino al 2018. Attualmente è consigliere non esecutivo di The Economist Group (gruppo Exor) e consigliere/membro del consiglio di altre società.

Guidata da John Elkann, Exor ha investito oltre 700 milioni di dollari nel settore tecnologico negli ultimi anni (inclusa Via come principale azionista esterno). Exor Seeds ha sostenuto oltre 40 startup in tutto il mondo, con particolare attenzione a mobilità, fintech e sanità.

Diego Piacentini unirà anche le forze con Exor nell'aiutare i giovani imprenditori nel suo Paese d'origine, l'Italia, ad affinare i loro talenti e contribuirà a diverse iniziative supportate dalla società, tra cui la conferenza annuale Italian Tech Week e il nuovo programma di venture building Vento sostenuto da Exor. Commentando la nomina, John Elkann, presidente e amministratore delegato di Exor, ha dichiarato: “Piacentini è un leader aziendale stimolante con una mentalità veramente imprenditoriale. Siamo felici che si unisca a Exor come consulente per accelerare la nostra crescita mentre investiamo di più nello spazio tecnologico.Sarà un grande supporto per Noam Ohana e il suo team mentre costruiscono sulla nostra ambizione con Seeds di collaborare con fondatori di talento”.


ROSSELLA MOMO RESPONSABILE CREDITO FCA BANK

Fca Bank (gruppo Stellantis) ha comunicato una nuova nomina aper Fca Bank Italia: Rossella Momo succede a Dario Petrelli come responsabile del Credito. Riporterà direttamente a Giulio Viale, country manager di Fca Bank Italia. In precedenza, Rossella Momo ha ricoperto il ruolo di credit risk governance manager per tre anni e, nell’ultimo anno, quello di retail underwriting manager sempre per Fca Bank Italia.


Ti potrebbero interessare anche:

SU