Bandi & Concorsi - 10 settembre 2021, 15:06

Cuneo: ultimi giorni per il bando Distruzione

Cuneo: ultimi giorni per il bando Distruzione

Sono aperte fino a lunedì 20 settembre le votazioni online, sulla piattaforma www.bandodistruzione.it, per sostenere gli 11 progetti approdati alla seconda fase del Bando Distruzione 2021, lanciato dalla Fondazione Crc di Cuneo. Ogni votante può esprimere un massimo di tre preferenze: fino a oggi, i voti raccolti sulla piattaforma sono oltre 6.000. I progetti candidati sono stati presentati dai Comuni di Alba, Busca, Cerretto Langhe, Dronero, La Morra, Mondovì, Morozzo, Polonghera, Priola, Roccabruna e Villafalletto.

Il Bando 2021 mette a disposizione 500mila euro per ripristinare la bellezza di alcuni angoli della provincia di Cuneo, che versano in stato di abbandono o degrado, attraverso interventi di distruzione o mitigazione. La delibera finale dei progetti è prevista per il mese di ottobre.

Nelle tre passate edizioni il Bando Distruzione ha sostenuto 29 progetti (4 demolizioni, 7 interventi di arte pubblica, 8 riqualificazioni) con contributi per oltre un milione di euro. “Il coinvolgimento delle comunità è uno dei principali obiettivi del Bando Distruzione e rappresenta una leva strategica particolarmente importante in questa fase storica - commenta il vice presidente della Fondazione Crc, Ezio Raviola - Confidiamo che in questi ultimi giorni tanti cittadini da tutta la provincia possano scoprire i progetti candidati al bando e sostenerli con il loro voto, anche se non insistono sulle loro comunità più prossime: l’ambiente e il territorio rappresentano beni comuni che richiedono un contributo di tutti”.

Ti potrebbero interessare anche:

SU