Notizie | 08 settembre 2021

Campana segretario generale Filca Cisl Piemonte

Massimiliano Campana

Massimiliano Campana

Massimiliano Campana, 49 anni, di Cuneo, sposato con Stefania e padre di tre figli, è il nuovo segretario generale della Filca Cisl Piemonte. Lo ha eletto, con 34 voti su 35, il Consiglio generale della federazione, riunito a Cherasco. Il sindacato regionale degli edili Cisl esce così da un periodo di reggenza di circa tre anni e riparte con una nuova squadra e un nuovo gruppo dirigente. Campana sarà coadiuvato in segreteria regionale da Gianni Marani, 54 anni, della Filca Cisl Piemonte Orientale e da Vincenzo Battaglia, 52 anni, della Filca Cisl Cuneo.

Campana, che fino ad oggi ha svolto il ruolo di reggente della Filca Cisl Alessandria-Asti, è stato per otto anni, dal 2012 al 2020, segretario generale della Cisl Cuneo, dove è entrato nel 1997 per il svolgere il servizio civile. A febbraio 2020 ha lasciato la Cisl cuneese per proseguire la sua esperienza sindacale nella federazione degli edili, occupandosi del territorio di Alessandria e Asti.

Ora guiderà una federazione di 12mila iscritti, che, dopo anni di crisi del settore guarda con più ottimismo e fiducia al futuro e che in Piemonte scommette da tempo sulle Grandi opere come la Tav e il Terzo Valico.

Al Consiglio generale della Filca Cisl Piemonte hanno partecipato il segretario generale della Filca, Enzo Pelle, da poco eletto alla guida della federazione nazionale degli edili Cisl, il segretario nazionale della Filca e reggente per tre anni della federazione piemontese degli edili Cisl, Ottavio De Luca e il segretario regionale Cisl, Alessio Ferraris.


Ti potrebbero interessare anche: