Piazza Affari | 09 agosto 2021

Capitalizzazione, Banca Carige supera la Juve

Francesco Guido, amministratore delegato Carige

Francesco Guido, amministratore delegato Carige

Al suo esordio nella classifica mensile delle quotate del Nord Ovest per valore borsistico (capitalizzazione), Banca Carige si è piazzata al 14.mo posto con 978,52 milioni, precedendo così anche la Juventus (978,23 milioni) e la spezzina Sanlorenzo di Massimo Perotti (867,79 milioni). Diciasettesima è risultata la Cir con 656,56 milioni, 18.ma Rcs Media Group (345,5 milioni) controllata dalla Cairo Communication, 19.ma Dea Capital (340,81 milioni) e ventesima la Basicnet di Marco Boglione.

Sul podio, come a giugno, Stellantis, prima con 50,683 miliardi, un gradino sopra Intesa Sanpaolo (45,30 miliardi) e due sopra la Ferrari (35,513 miliardi), che fa capo all'Exor di John Elkann, il quale ne è anche il presidente. La stessa Exor è al quinto posto con 16,697 miliardi, preceduta da un'altra sua controllata, cioè Cnh Industrial (19,175 miliardi).

Hanno mantenuto le stesse posizioni le due immediate inseguitrici, che però hanno evidenziato un ulteriore rialzo delle rispettive capitalizzazioni: Diasorin, sesta, a 9,553 miliardi e Reply, settima a 5,603 miliardi. Ottava è finita Italgas con 4,625 miliardi, ancora davanti a Buzzi Unicem, il cui valore borsistico è sceso a 4,292 miliardi. Chiude la top ten di luglio la genovese Erg della famiglia Garrone-Mondini con poco più di 3,932 miliardi, comunque oltre 200 milioni in più rispetto alla fine di giugno.

Per quanto riguarda la coda della classifica redatta sulla base dei dati di Borsa Italiana, emerge che ultima delle quotate del Nord Ovest per capitalizzazione al 30 luglio è la Visibilia Editore della cuneese Daniela Garnero Santanchè con 1,25 milioni e penultima la torinese Ki Group con 1,84 milioni. Terzultima è Conafi con 10,70 milioni. Completano la five bottom Fidia con 11,97 milioni e Matica Fintec con 16,34.

Poco sopra si trovano Fos (22,58 milioni), l'Italia Independent di Lapo Elkann (26,04 milioni), la biellese Borgosesia (30,04 milioni), la genovese Renergetica (32,96 milioni) e la torinese Cover50 (34,14 milioni).



CAPITALIZZAZIONI DEL NORD OVEST AL 30 LUGLIO

(in milioni di euro)

LE PRIME VENTI

1.Stellantis 50.683 11.Iren 3.333

2.Intesa Sanpaolo 45.380 12.Autogrill 2.285

3.Ferrari 35.513 13.Tinexta 1.334

4.Cnh Industrial 19.175 14.Banca Carige 979

5.Exor 16.697 15.Juventus 978

6.Diasorin 9.553 16.Sanlorenzo 868

7.Reply 5.600 17.Cir 657

8.Italgas 4.625 18.Rcs Media G. 346

9.Buzzi Unicem 4.292 19.Dea Capital 341

10.Erg 3.932 20.Basicnet 274

 

 

Ti potrebbero interessare anche: