Appuntamenti | 05 agosto 2021

Concerti d'organo nell'Alessandrino, apre Bernhard Marx

Bernhard Marx

Bernhard Marx

Sarà il noto organista tedesco Bernhard Marx, che già è stato ospite per due volte della Stagione di Concerti degli Amici dell'organo, a esibirsi, venerdì 13 agosto alle ore 21,30 nella chiesa di Arquata Scriva, dove esiste un pregevole organo "Locatelli" (successori Serassi) della seconda metà del XIX secolo. Il concerto fa parte della XLII Stagione sugli organi storici della provincia di Alessandria, organizzata dagli Amici dell'Organo e sostenuta dalle Fondazioni Crt, Cr Alessandria, SociAl e dal Gruppo Amag. Domenica 22 agosto, alle 18, a Ovada, Oratorio dell'Annunziata, sarà la volta di Luca Massaglia, nato a Torino, dove conseguito la Laurea di I Livello in Organo e Composizione Organistica con il massimo dei voti (110/110) al Conservatorio Giuseppe Verdi. Organista nel Santuario della Madonna degli Angeli di Torino dal 2001, Luca Massaglia ha frequentato corsi di perfezionamento tenuti da Ludger Lohmann, Louis Robilliard, Luigi Ferdinando Tagliavini e Bernard Winsemius, con quest'ultimo nel 2004 presso la Internationale Zomeracademie voor Organisten di Haarlem (Paesi Bassi).Venerdì 27 agosto, a Gavi, nel Santuario Madonna della Guardia, suonerà il polacco Gedymin Grubba, diplomato nel 2006 all'Accademia di Musica Stanislaw Moniuszko di Danzica, dove ha studiato organo con Roman Perucki e composizione con Eugeniusz Glowski. Infine, il giorno seguente, alle 16, a Voltaggip, nella pinacoteca e convento dei Cappuccini, si esibirà l'inglese Anne Page, con il concerto dell'inaugurazione del restaurato harmonium “Debain”.

Ti potrebbero interessare anche: