| 26 luglio 2021

A Moiola "La lezione dell'asino" di Kravon

A Moiola "La lezione dell'asino" di Kravon

E' stato inaugurato il grande murales intitolato “La lezione dell’asino”, realizzato a Moiola dallo street artist Arcadio Pinto, in arte Krayon. Il progetto, che ha preso vita grazie al contributo del bando Distruzione della Fondazione Crc di Cuneo, è stato promosso dal Comune di Moiola con l'organizzazione di Art.ur e la curatela di Andrea Lerda. Il wallpainting ha trasformato un muro di contenimento in cemento, dall’estetica poco gradevole, in una presenza artistica che ben si inserisce nel contesto urbano e paesaggistico locale.

Come evidenzia Enrico Collidà, consigliere di amministrazione della Fondazione Crc, “con l’inaugurazione di questa opera si completa un piccolo itinerario di arte pubblica che, grazie albBando Distruzione, ha preso vita in questi quattro anni in provincia di Cuneo. Il legame con la comunità, uno degli assi portanti del Bando, è qui particolarmente esplicito grazie al tema a cui si ispira l’opera e al lungo percorso di progettazione condiviso con gli alunni della scuola di Piano Quinto”. L’intervento di street art esplora, aggiornandola, la figura dell’asino, storicamente parte della tradizione montana e della cultura della Valle Stura. L’opera, che si sviluppa su una superficie orizzontale lunga una sessantina di metri, può essere intesa come un viaggio attraverso il tempo, grazie alla quale l’immagine iconica di questo straordinario animale diventa esperienza in grado di riattivare storie, luoghi e tradizioni.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve