Notizie | 17 luglio 2021

Fondazione Crc Cuneo ora settima in Italia

Fondazione Crc Cuneo ora settima in Italia

La Fondazione Crc di Cuneo ha guadagnato una posizione nella classifica nazionale delle Fondazioni di origine bancaria (Fob) per patrimonio netto. Al 31 dicembre del 2020 è risultata settima, con il patrimonio netto di 1,380 miliardi, mentre era ottava alla stessa data del 2019 con 1,379 miliardi. L'avanzamento è conseguente al calo della Fondazione Cariverona, scesa al nono posto, subito davanti alla Fondazione Cr Parma, che chiude la top ten.

Il podio 2020 è rimasto lo stesso dell'anno precedente, con la Fondazione Cariplo sul gradino più alto (7,067 miliardi), la Compagnia di San Paolo sul secondo (6,156 miliardi) e la Fondazione Crt sul terzo (2,273 miliardi), avendo preceduto anche la Fondazione Cariparo (2,084 miliardi), la Fondazione Cr Firenze (1,681 miliardi) e la Fondazione Roma (1,555 miliardi).

Invariate sono rimaste anche le posizioni delle Fondazioni Cr Biella, 27.ma con 256,6 milioni, Cr Spezia, 28.ma con 246,6 milioni, Cr Tortona, 33.ma con 216,6 milioni, Cr Asti 34.ma con 214,3 milioni, Cr Alessandria 37.ma con 209,7 milioni, Cr Vercelli 49.ma con 118,1 milioni, De Mari-Savona 51.ma con 113,5 milioni.

Invece, nel 2020 hanno migliorato il loro piazzamento le Fondazioni Carige, 63.ma con 68,3 milioni (era 65.ma a fine 2019), Cr Fossano, 67.ma con 54,8 milioni (era 68.ma) e Cr Savigliano, 74.ma con 36 milioni (era 75.ma). Unica del Nord Ovest a scendere di un posto è stata la Fondazione Cr Saluzzo, 65.ma, nonostante l'aumento del patrimonio netto da 60,5 a 60,7 milioni.

In tutta l'Italia le Fondazioni di origine bancaria sono 86 e tutte insieme hanno un patrimonio netto di poco inferiore ai 40 miliardi.

Le 11 Fob piemontesi fanno tutte parte dell'Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte, che è presieduta da Giovanni Quaglia, presidente anche della Fondazione Crt. Vice presidenti sono Giandomenico Genta, presidente della Fondazione Crc di Cuneo e Francesco Profumo, presidente della Compagnia di San Paolo. Presidente del Collegio dei revisori è Giacomo Zunino e Segretario tesoriere Sergio Invernici.

Ti potrebbero interessare anche: