Notizie | 06 luglio 2021

In breve notizie di aziende del Nord Ovest

PARON NUOVO CFO DELLA FOS

Fos, pmi genovese di consulenza e ricerca tecnologica, attiva nella progettazione e nello sviluppo di servizi e prodotti digitali per grandi gruppi industriali e per la pubblica amministrazione, ha comunicato che Leonardo Paron è stato nominato responsabile finanza (cfo). “La nomina di Leonardo Paron – ha spiegato la quotata genovese - si posiziona all’interno del percorso strategico, già avviato dal gruppo, di rafforzamento della struttura organizzativa e dei ruoli manageriali. Leonardo Paron, laureato in Economia e Commercio, ha maturato esperienza in contesti anche multinazionali”. La carica di Cfo del gruppo era precedentemente detenuta, ad interim, dall’amministratore delegato Enrico Botte.

EDILIZIACROBATICA: BOOM DI ASSUNZIONI

EdiliziAcrobatica chiude il mese di giugno 2021 con un risultato eccezionale, che ha portato a un incremento del 410% dei servizi venduti rispetto a giugno 2020. La progressione dei risultati aziendali si conferma anche raffrontando i dati del primo semestre 2021 con l’analogo periodo dell’esercizio precedente: il valore dei servizi venduti si è attestato a 55 milioni di euro, in crescita del 290% rispetto ai 14 milioni del 2020. Ma a crescere non sono soltanto i numeri relativi ai servizi venduti, segnale dell’eccellente stato di salute del Gruppo che, attualmente, occupa oltre 1.200 persone, ma anche quelli occupazionali che mostrano come, nel solo comparto commerciale, si sia passati da 109 persone del giugno 2020 alle attuali 149.

Riccardo Iovino ceo e fondatore della genovese EdiliziAcrobatica ha aggiunto: “dall’inizio dell’anno abbiamo già inserito 200 nuove risorse ed entro la fine del 2021 ne vogliamo inserire almeno altre 300, consentendo alle persone di avere un’occupazione stabile in un’azienda in crescita. In un momento delicato per l’economia italiana, in cui lo sblocco dei licenziamenti metterà molte famiglie in difficoltà, noi, ancora una volta, siamo in controtendenza e creiamo nuovi posti di lavoro”.

GRANDI ACCORDI PER MATICA FINTEC

Matica Fintec, pmi innovativa piemontese quotata sul mercato Aim Italia, attiva nella progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi altamente tecnologici per l’emissione di card digitali destinate a istituzioni finanziarie e governative, ha sottoscritto un accordo di parnership con il più grande system integrator a livello mondiale di identità digitale e contestualmente di aver concluso un importante contratto di fornitura in centro America. L’accordo con il system integrator, della durata di tre anni, permetterà di avviare una collaborazione sinergica per sfruttare le competenze reciproche nell’ambito dei sistemi di emissione nel mercato mondiale. Tale partneship ha permesso la realizzazione e sottoscrizione di un importante contratto di fornitura, anch’esso dalla durata di tre anni, con una delle principali banche dell’America centrale. Il contratto con questa banca, che attualmente già utilizza i sistemi Matica, prevede la fornitura di sistemi di emissione di carte di pagamenti per un totale di oltre un milione di dollari all’anno.

Ti potrebbero interessare anche: