Notizie | 06 luglio 2021

Cuneo: si arricchisce il progetto GrandUp

Cuneo: si arricchisce il progetto GrandUp

Prende il via la terza edizione del progetto GrandUP!, promosso dalla Fondazione Crc di Cuneo e realizzato con il supporto tecnico di SocialFare e dell'Incubatore del Politecnico di Torino (I3P). A Cuneo, nel corso dell’evento “GrandUP! Next”, è stata presentata la nuova programmazione 2021-23 del progetto attraverso gli interventi di Francesco Cappello, vice presidente della Fondazione Crc, Andrea Silvestri, direttore generale della Fondazione Crc, Laura Orestano, ceo di SocialFare, Giuseppe Scellato, presidente di I3P, Elisa Bacchetti, service-systemic designer di SocialFare e Adriano Marconetto, imprenditore in residence di I3P.

Nato nel 2018 con l'obiettivo di creare un ecosistema per l'innovazione sociale, da quest'anno GrandUP! si arricchisce della componente "tech" con la progettazione di nuovi percorsi rivolti alle start-up e alle imprese ad alto contenuto tecnologico che prenderanno il via nell’autunno. La nuova edizione nei prossimi tre anni si svilupperà su due linee di intervento: GrandUP! Impact, dedicato a rafforzare lo sviluppo di imprese a impatto sociale, a stimolare la partecipazione attiva della comunità e a diffondere conoscenza sui temi dell'innovazione sociale; GrandUP! Tech, un insieme di azioni orientate al sostegno alle nuove imprese ad alto contenuto tecnologico e all’avvio di processi di open innovation.

La prima iniziativa in calendario, realizzata all’interno della linea Impact, è la GrandUP! Impact Mountain school: quattro giornate, dall’1 al 4 settembre, nella borgata Paraloup di Rittana (Cuneo), insieme a esperti di Innovazione Sociale e di montagna, per conoscere le opportunità imprenditoriali a impatto sociale nelle aree interne attraverso un programma denso di incontri, stimoli e occasioni di confronto. La call è aperta a partecipanti da tutta Italia: per partecipare è necessario inviare la propria candidatura entro il 25 luglio 2021 su www.grandup.org

“In quest’ultimo anno, più che mai, è emersa la necessità di investire nell’innovazione come chiave centrale per lo sviluppo della comunità e del territorio - ha dichiarato Francesco Cappello, vice presidente della Fondazione Crc - Come Fondazione abbiamo raccolto questa sfida e abbiamo scelto di dedicare risorse importanti: non solo economiche ma anche umane, di visione e immaginazione. Abbiamo unito passione e competenza, coinvolgendo due partner che per primi sono stati degli innovatori nel proprio campo. Con questa terza edizione del progetto vogliamo continuare il lavoro fatto per rendere la provincia cuneese un ecosistema dell’innovazione, dove le idee possano trovare spazio e sostegno per diventare progetti capaci di generare opportunità occupazionali, promuovere la coesione sociale e ridurre le disuguaglianze”.

“Da oltre 20 anni l'incubatore del Politecnico di Torino I3P si dedica a sostenere l'ecosistema dell'imprenditorialità, con l'obiettivo di generare sviluppo economico e occupazionale nelle filiere industriali innovative - ha commentato Giuseppe Scellato, presidente di I3P - Siamo quindi orgogliosi di prendere parte al progetto GrandUP! di Fondazione CRC, mettendo a disposizione la nostra esperienza e il nostro metodo per supportare la nascita e la crescita di nuove imprese innovative nella provincia di Cuneo. Crediamo fortemente nelle capacità di sviluppo tecnologico e di innovazione di questo territorio, su cui abbiamo già svolto attività di promozione della cultura d'impresa raccogliendo un forte interesse; per questo abbiamo scelto di lanciare un programma di attività rivolto a futuri imprenditori, con incontri di formazione, consulenza e networking e un percorso sul tema dell'Open Innovation, che coinvolgerà imprese, stakeholder e investitori locali”.

Ti potrebbero interessare anche: