Notizie | 02 luglio 2021

Fondazioni comunitarie, ecco il sostegno della "Compagnia"

Francesco Profumo e Alberto Anfossi

Francesco Profumo e Alberto Anfossi

A conclusione delle procedure di valutazione delle “Linee Guida 2021 per il sostegno alle Fondazioni di Comunità”, il Comitato di Gestione della Fondazione Compagnia di San Paolo (presidente è Francesco Profumo e Segretario generale Alberto Anfossi) ha deliberato il sostegno a dieci Fondazioni di Comunità del Nord Ovest (Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria) già sostenute nel 2020.

Particolare attenzione è stata riservata al sostegno di iniziative per rafforzare la solidità delle Fondazioni e la capacità di generare risorse economiche sul territorio. Al fine di promuovere percorsi di crescita, di riconoscimento e di autonomia delle Fondazioni, infatti, la Compagnia mette a disposizione risorse per favorire la partecipazione a bandi da parte delle Fondazioni (anche in rete con altri soggetti locali) e a sostegno di iniziative tese a aumentarne la solidità economico-finanziaria e alla costruzione di strategie per proiettarsi al futuro (quali ad esempio campagne di promozione di lasciti testamentari, etc).

Le Fondazioni di Comunità sono intermediari filantropici che, favorendo la propensione al dono da parte di cittadini, associazioni e imprese, contribuiscono a cementare i legami sociali e il senso di comunità. Per la Fondazione Compagnia di San Paolo sostenerle significa, dunque, agire in coerenza con la sua missione di rendere le comunità “più solidali, resilienti e in salute, promuovendo la qualità della vita e la piena cittadinanza”, contrastando le povertà e “sostenendo la cultura della solidarietà e del dono e costruendo reti di prossimità in cui la possibilità di offrire e ricevere aiuto rende le persone più forti e capaci di affrontare le proprie sfide”.

A favore delle dieci Fondazioni comunitarie, la Compagnia di San Paolo ha stanziato complessivamente 725mila euro: 230mila per la Fondazione comunitaria di Mirafiori a Torino, 65mila per la Fondazione torinese di Porta Palazzo, 50mila per la fondazione comunitaria del Canavese, 60mila per la Fondazione Valsesia, 50mila per la Fondazione della comunità Chierese, 25mila per la Fondazione Aurora di Acqui Terme, 60mila per la Fondazione della comunità di Carmagnola, 50mila per la Fondazione comunitaria del VCO, 100mila per la Fondazione comunitaria della Valle d'Aosta e 15mila per la Fondazione comunitaria della Riviera dei Fiori Onlus.



Ti potrebbero interessare anche: