Notizie | 30 giugno 2021

Fondazione Crt: 1,2 milioni per spettacoli e rassegne

La sede della Fondazione Crt a Torino

La sede della Fondazione Crt a Torino

Sono 148 le produzioni di musica, teatro e danza che sono pronte a “tornare in scena”, con i contributi, per complessivi 1,2 milioni di euro, assegnati da Fondazione Crt, ai vincitori del bando Not&Sipari, dedicato alle rassegne culturali e agli spettacoli dal vivo. A beneficiare delle risorse sono associazioni non profit, enti locali e istituti didattici di alta formazione, che promuovono sia grandi rassegne sia eventi di rilevanza locale in presenza e online, in considerazione dell’incertezza legata alla pandemia. “Le risorse della Fondazione Crt – spiega il presidente, Giovanni Quaglia - che hanno contribuito negli anni ad arricchire capillarmente l’offerta culturale del territorio, diventano ancora più importanti in questa fase: sono un vero e proprio strumento di resilienza e un ‘collante’ per le comunità, ridando ossigeno ai centri di produzione culturale particolarmente colpiti dalla crisi”. E Massimo Lapucci, il Segretario generale, aggiunge: “Rimettere in moto la cultura e, in particolare, il segmento dello spettacolo dal vivo, significa far ripartire un settore economico con le sue maestranze e i suoi lavoratori, sostenendo e incoraggiando l’innovazione, l’interdisciplinarietà, l’introduzione di modelli di business sostenibili lungo tutta la filiera”. Not&Sipari ha sostenuto fino a oggi oltre 3.800 iniziative, per un totale di oltre 41 milioni di euro. Nel Torinese tra i vincitori figurano il Flowers Festival, il Festival Internazionale di Danza Contemporanea Interplay, il festival di circo contemporaneo e comicità Lunathica, il Moncalieri Jazz Festival, il Festival Teatro a pedali di Cumiana.Nel Cuneese si segnalano, in particolare, il Festival Collisioni, la rassegna Musica d’Estate a Fossano e l’Anima Festival; nell’Alessandrino, la manifestazione “Orchestra in provincia...e non solo!” e il Festival Echos 2021; nell’Astigiano, il progetto “Saltinpiazza” a Viarigi e PATRIC (Polo Astigiano per il Teatro di Ricerca e Innovazione Contemporaneo) che mette in rete le realtà teatrali attive nella ricerca di dinamiche innovative e di coinvolgimento di nuovi pubblici.Nel Biellese, Note&Sipari porta in scena il 25esimo festival internazionale di arte e spettacolo di strada “Ratataplan” e “Dal vivo, di nuovo!”; nel Novarese, contributi vanno per la Stagione Teatro Prosa “È 'na Bellezza”, il Novara Jazz e il Teatro sull’acqua di Arona. Nel Verbano-Cusio-Ossola, tra le kermesse sostenute da Fondazione Crt vi sono lo Stresa Festival e la nuova stagione di Tones on the Stones con l'allestimento della Cava Roncino, nuovo “set” della famosa rassegna; nel Vercellese, il Festival Jazz:Re:Found, Valsesia Musica e Forever Young dell’Associazione La Musica Ragionata. In Valle d’Aosta sono assegnatari di contributo della Fondazione Crt, tra gli altri, il Festival Internazionale della Nuova Danza di Aosta e Quarantunesima Estate Musicale di Gressoney.

Ti potrebbero interessare anche: