Manager | 15 giugno 2021

Montanari cooptato nel cda di Tinexta

Gianmarco Montanari

Gianmarco Montanari

Aumenta il peso del Piemonte nel vertice di Tinexta, la quotata che è controllata da Tenco Holding (Camere di commercio) e guidata dai torinesi Enrico Salza (presidente) e Pier Andrea Chevallard (amministratore delegato). Nel consiglio di amministrazione di Tinexta, infatti, è appena stato cooptato Gianmarco Montanari, nato a Novara (nel 1972), ma torinese di adozione. Montanari è subentrato a Gail Catherine Anderson, la quale ha rassegnato le proprie dimissioni, per motivi strettamente personali. Montanari è stato cooptato in quanto primo candidato tra i non eletti nell’assemblea del 27 aprile 2021 della lista di minoranza (dalla quale era stato eletto il consigliere dimissionario).

Gianmarco Montanari, laurea in Business Administration presa sotto la Mole, è già direttore generale dell'Iit-Istituto italiano di tecnologie, del quale è presidente Gabriele Galateri, oltre che consigliere di amministrazione di Fineco, Ites (Reale Group) e dell'Università di Torino. Ha incominciato a lavorare nel 1997 alla Rieter Automotive Group. Fra l'altro, è stato top manager di Unicredit, direttore di Equitalia e direttore generale del Comune di Torino dal 2013 al 2016.

Ti potrebbero interessare anche: