Notizie - 09 giugno 2021, 19:14

Perotti cede il 2,9% della Sanlorenzo (yacth di lusso)

Massimo Perotti

Massimo Perotti

Holding Happy Life (Hhl), società della famiglia Perotti, che attualmente detiene una partecipazione del 63,333% del capitale della Sanlorenzo, ha comunicato di aver avviato la cessione di un milione azioni ordinarie di Sanlorenzo, pari a circa il 2,9% del capitale, attraverso una procedura di accelerated bookbuilding riservata a investitori istituzionali italiani ed esteri.

Massimo Perotti ha commentato: “Dopo circa un anno e mezzo dalla nostra Ipo, riteniamo che l’ulteriore valorizzazione di Sanlorenzo passi anche attraverso un incremento del flottante e una maggiore liquidità del titolo, come peraltro suggeritoci dagli investitori istituzionali con cui abitualmente dialoghiamo. In un contesto positivo dei mercati finanziari, questa decisione è stata presa considerando la costante crescita dei risultati e le solide prospettive dell’azienda”.

Al termine del collocamento, Hhl continuerà a detenere la partecipazione di controllo di Sanlorenzo, confermando il proprio impegno a mantenere la maggioranza delle azioni con diritto di voto. Nell’ambito dell’operazione e coerentemente con la prassi di mercato per operazioni similari, Hhl ha assunto nei confronti del Sole Bookrunner un impegno di lock-up relativamente alle azioni di Sanlorenzo che resteranno di sua proprietà al termine dell’operazione, per un periodo di 180 giorni, fatte salve le eccezioni previste dalla prassi per operazioni analoghe. L’operazione viene avviata immediatamente e potrà essere conclusa in qualsiasi momento.

La spezzina Sanlorenzo è un’impresa leader a livello mondiale per numero di yacht di lunghezza superiore ai 30 metri. È l’unico player della nautica di lusso a competere in diversi segmenti con un unico marchio, producendo yacht e superyacht “su misura”, personalizzati per ogni armatore, caratterizzati da un design distintivo e senza tempo. La produzione di Sanlorenzo è articolata in tre divisioni: Yacht (yacht in composito di lunghezza compresa tra 24 e 38 metri); Superyacht (superyacht in alluminio e acciaio di lunghezza compresa tra 40 e 68 metri); Bluegame (sport utility yacht in composito di lunghezza compresa tra 13 e 22 metri). La produzione della Sanlorenzo è articolata in quattro siti produttivi situati a La Spezia, Ameglia, Viareggio e Massa. Il gruppo impiega oltre 500 persone e collabora con una rete di 1.500 aziende artigiane qualificate. Può contare su una rete di distribuzione internazionale e una rete di servizi diffusa per i clienti di tutto il mondo. Nel 2020, i ricavi netti dalla vendita di nuovi yacht sono stati pari acirca 458 milioni e l'utile netto di 35 milioni.

Ti potrebbero interessare anche:

SU