Manager | 12 maggio 2021

Bocca e Zumaglini "scalano" Confindustria

Gabriella Marchioni Bocca e Nicolò Zumaglini, rispettivamente presidente e vice presidente della Piccola Industria di Confindustria Piemonte, sono stati nominati rappresentanti di Piccola Industria nazionale nel Consiglio generale di Confindustria

Gabriella Bocca Marchioni

Gabriella Bocca Marchioni

Gabriella Marchioni Bocca e Nicolò Zumaglini, rispettivamente presidente e vice  presidente della Piccola Industria di Confindustria Piemonte, sono stati nominati rappresentanti di Piccola Industria nazionale nel Consiglio generale di Confindustria per il biennio 2021-2023.

Gabriella Marchioni Bocca, 56 anni, è amministratore delegato della Lamebo, con sede a Leinì, azienda metalmeccanica, maggior produttrice italiana di lame a spaccare per concerie, calzaturifici, pellicceria e lavorazione di materiali espansi, sintetici e sugherifici.

Biellese, Nicolò Zumaglini è anche il rappresentante della Piccola Industria nel Consiglio generale dell’Unione Industriale Biellese. Riveste anche la carica di presidente di Crab Medicina e Ambiente, società facente capo all'Unione Industriale Biellese che eroga servizi organizzati e integrati in ambito di sicurezza dei luoghi di lavoro edimpatto ambientale esterno. Dal 2016 al 2020 è stato vice presidente Uib con delega alle Relazioni industriali, welfare e sicurezza. È stato alla presidenza della Piccola Industria Uib dal 2010 al 2016.


Ti potrebbero interessare anche: