Appuntamenti - 29 aprile 2021, 08:30

Torino tra Spiritualità e desiderio

Quest’anno, il tempo di Torino Spiritualità arriva prima del solito. Spazio di riflessione e di confronto tra coscienze, fedi, culture e religioni, la rassegna, sostenuta negli anni anche da Fondazione Crt, torna dal 17 al 20 giugno,

Torino tra Spiritualità e desiderio

Quest’anno, il tempo di Torino Spiritualità arriva prima del solito. Spazio di riflessione e di confronto tra coscienze, fedi, culture e religioni, la rassegna, sostenuta negli anni anche da Fondazione Crt, torna dal 17 al 20 giugno, per quattro giorni di lezioni, dialoghi, laboratori e letture. Non a settembre come di consueto, quindi, ma già all’inizio dell’estate, per rispondere all’urgenza di ritrovarsi di nuovo insieme, di condividere esperienze e pensieri intorno al presente e a noi stessi. E provare a guardare, di nuovo, lontano, con uno slancio rinnovato.

E proprio di slanci e di emozioni parlerà Torino Spiritualità quest’anno, delle spinte inesauribili che ci abitano; delle aspirazioni che danno forma ai cambiamenti interiori; ma anche delle mancanze, del vuoto che talvolta inquieta ma che suggerisce anche nuove conquiste. “Desideranti” sarà il tema del festival, ispirato dal tempo che stiamo vivendo, per un’edizione tutta dedicata al desiderio come pungolo e impulso, come tensione che è nutrimento della vita stessa. Oggi più che mai siamo “desideranti”, alla ricerca di orizzonti nuovi, di vastità antitetiche rispetto al presente che stiamo vivendo. 

Lo spazio del festival sarà la città, con incontri dal vivo, tra letturedialoghiconcerti e spettacoli, ma anche itinerari nella naturalaboratoriesperienze e meditazioni per una rassegna da vivere in tutta sicurezza. Ma non mancheranno gli eventi online, con voci italiane e internazionali, perché il pubblico di Torino Spiritualità non ha confini.

Torino Spiritualità è un progetto di Fondazione Circolo dei lettori, con il sostegno di Regione PiemonteCittà di TorinoCompagnia di San Paolo, Fondazione Crt. In collaborazione con Teatro Stabile Torino – Teatro Nazionale.


Ti potrebbero interessare anche:

SU