Notizie | 20 aprile 2021

Firenze sale al 21,5% della Centrale del Latte di Torino

Gran balzo del Comune di Firenze nella Centrale del Latte di Torino (Cli), quotata controllata dall'emiliana Newlat Food della famiglia Mastrolia che ne possiede più del 67% del capitale

Angelo Mastrolia, presidente Cli e Newlat Food

Angelo Mastrolia, presidente Cli e Newlat Food

Gran balzo del Comune di Firenze nella Centrale del Latte di Torino (Cli), quotata controllata dall'emiliana Newlat Food della famiglia Mastrolia che ne possiede più del 67% del capitale. Il Comune di Firenze ha portato la sua partecipazione nella Cli al 21,477% dal 12,245% detenuto dal 2006. La notizia è emersa oggi, 20 aprile, quando l'azione della Centrale del Latte d'Italia ha chiuso a 3,26 euro, con il rialzo dello 0,62% mentre l'indice Ftse Mib ha perso il 2,44%, scendendo a poco più di 24.000 punti.

A trascinare al ribasso la Borsa di Milano sono stati i titoli bancari, tanto che le tre blue chip che hanno perso di più nella seduta odierna sono il Banco Bpm (-6,61%), Bper Banca (-5,38%) e Unicredit (-5,16%). Più contenuto, comunque, il calo di Intesa Sanpaolo, il cui prezzo, infatti, è sceso del 2,81%. Invece, la blue chip con la migliore performance (+0,97%) è stata della piemontese Diasorin.

Tornando alla Centrale del Latte, la relazione sulle remunerazioni 2020 dei suoi amministratori mostra che Riccardo Pozzoli ha ricevuto 850.151 euro, Lorenzo Marchionni 257.841, Piera Braja 2.167 euro, Antonella Forchino 2.667, Maurizio Macchiaello 276.398, Edoardo Pozzoli 31.417, Angelo Mastrolia 40.333, Giuseppe Mastrolia 20.167, Benedetta Mastrolia 8.000, Stefano Cometto 8.000, Valeria Bruni Giordani 8.000, Anna Claudia Pellicielli 5.420 (gli ultimi sei consiglieri di amministrazione sono entrati in carica nell'aprile scorso.

Dalla controllante Newlat Food, sempre nel 2020, il presidente Angelo Mastrolia ha ricevuto 160.333 euro, l'amministratore delegato Giuseppe Mastrolia 123.767, il co-amministratore delegato 124.084 e la torinese Maria Cristina Zoppo 6.000.


Ti potrebbero interessare anche: