Notizie | 07 aprile 2021

Cuneo esporta la buona scuola con TSpace

Dall'esperienza della Città dei Talenti prende il via, a Cuneo, il progetto Tspace!, uno spazio nel cuore della città, in cui i giovani tra i 7 e i 13 anni potranno esplorare il mondo delle professioni e imparare a conoscere le proprie abilità.

Cuneo esporta la buona scuola con TSpace

Dall'esperienza della Città dei Talenti prende il via, a Cuneo, il progetto Tspace!, uno spazio nel cuore della città, in cui i giovani tra i 7 e i 13 anni potranno esplorare il mondo delle professioni e imparare a conoscere le proprie abilità. L'iniziativa è della locale Fondazione Crc, che ha deciso di mettere a disposizione e diffondere anche in altri Paesi europei il proprio bagaglio di conoscenze. Il progetto TSpace (Talent Space) è finalizzato a promuovere lo scambio di buone pratiche in materia di orientamento tra istituzioni che lavorano nel campo dell'istruzione e dell’IeFP. Fondazione Crc è partner del progetto, che ha come capofila il Cfp Cebano Monregalese e, partendo dall'Italia, coinvolge Spagna, Grecia e Polonia.

Obiettivo generale del progetto è promuovere lo sviluppo delle competenze degli insegnanti, affinché possano avviare sperimentazioni nelle loro istituzioni scolastiche e fare dell’orientamento un’attività partecipata e collettiva, creando comunità educanti a sostegno del successo formativo dei giovani. Dal punto di vista metodologico, il progetto intende creare spazi fisici e di sperimentazione per accompagnare la ricerca dei talenti individuali e lo sviluppo di un atteggiamento positivo nei confronti del futuro.

Il progetto punta a generare un impatto diretto su insegnanti, studenti e famiglie, comunità territoriali e altri soggetti interessati che faranno indirettamente parte delle attività organizzate. Inoltre, la presenza di diversi tipi di organizzazioni garantirà un impatto efficace in più settori e a più livelli.


Ti potrebbero interessare anche: