Notizie - 05 aprile 2021, 12:05

La biellese Spunenengo candidata in Prysmian

Nuovo prestigioso riconoscimento per la top manager biellese Annalisa Stupenengo. Il suo nome spicca nella lista dei candidati a far parte del prossimo Consiglio di amministrazione di Prysmian Group, un leader globale nel settore dei cavi e dei sistemi per l'energia e le telecomunicazioni

Annalisa Stpenengo, top manager biellese

Annalisa Stpenengo, top manager biellese

Nuovo prestigioso riconoscimento per la top manager biellese Annalisa Stupenengo. Il suo nome spicca nella lista dei candidati a far parte del prossimo Consiglio di amministrazione di Prysmian Group, un leader globale nel settore dei cavi e dei sistemi per l'energia e le telecomunicazioni (l'impresa milanese è attiva in 50 Paesi, con 112 stabilimenti produttivi, 25 centri di ricerca e sviluppo; conta più di 30.000 dipendenti, fattura oltre 10 miliardi l'anno e a Piazza Affari è valutata oltre 7 miliardi). Nata a Biella nel 1971, Annalisa Stupenengo dopo la laurea in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Torino, ha iniziato la sua carriera nel 1996 nell'area Sales & Marketing del Gruppo Fiat. Nei primi anni della sua carriera professionale, ha lavorato in Marocco, Svezia e Italia, in ruoli manageriali crescenti che vanno dalle vendite, alla gestione dei progetti e agli acquisti all'interno del Gruppo Fiat e delle joint venture Gm-Fiat. Nel 2006 ha contribuito alla costituzione della divisione Acquisti del settore Fiat Powertrain, prima come responsabile Commodity e poi alla guida dell'organizzazione fino al 2010 come Vice President Acquisti. Nel 2008 è stata anche nominata vice president dell'Electric Commodity con responsabilità globale per Europa, Usa, Brasile, Cina e India all'interno del Fiat Group Purchasing. Nel 2010 Annalisa Stupenengo entra a far parte di Cnh Industrial come senior vice president Acquisti. Nel gennaio 2013 è diventata head of Group Purchasing Emea Region per Fca, poi nel settembre 2013 è tornata in Cnh Industrial come chief Purchasing Officer ed è diventata membro del Cnh Industrial Group Executive Council (Gec). Nel 2019, Annalisa Stupenengo ha assunto il ruolo di presidente e amministratore delegato di Powertrain, che ricopre da allora. Nel consiglio di amministrazione di Prysmian Group in scadenza si trova la torinese Monica De Virgilis, che per il suo incarico nel 2020 è stata remunerata con 63.333 euro.

Ti potrebbero interessare anche:

SU